Lorenzo Tiberio, il giovane scapestrato #302 [La fortezza dei vinti]

printer-friendly
Lorenzo Tiberio
#302 - il giovane scapestrato

Interpretato da: a. t.

Motto: Si cresce solo con un atto di ribellione!
Gruppo: Popolani
Teaser: Lorenzo Tiberio porta un nome da nobiluomo in omaggio a Tiberio Orazio, beniamino dei suoi genitori, ma è figlio di un costruttore e di una sguattera di cucina cresciuto con amore, buoni propositi e sane cinghiate per essere il degno successore di suo padre Geppo. In realtà il ragazzo non ha nessun interesse per il lavoro del padre e sogna di vedere il mondo e, soprattutto, di non vivere da servo che si spacca la schiena per tutta la vita.

Legami: Lorenzo TIberio è l'unico figlio di Geppo e Adelasia, ma non va affatto d'accordo con i suoi genitori. Si accompagna spesso ad Abbondio (100 ) e gli piace frequentare la taverna di Leonora (10 ) e ascoltare i racconti e le canzonacce di Raffaello. Ha un debole per Dama Isabella ed è spesso d'accordo con Elsa, che gli è davvero simpatica. Non sopporta il vanitoso scudiero Vivaldo, tanto amato da suo padre.

Provenienza: Baluardo - Gruppo: Popolani - Razza: Umano - Sesso: maschio - Età del giocatore: da 14 a 18 - Archetipi: Popolano

Altri membri del gruppo: Popolani Cornelio (4 ) interpretato da StefanoP; Viridia (6 ) interpretato da EsterM; Giustina (5 ) interpretato da StefaniaP; Brando (1 ) interpretato da MatteoW; Elsa (101 ) interpretato da CaterinaP; Tito Fidelio Marzio (7 ) interpretato da AlessandroC; Raffaello (2 ) interpretato da PaoloP; Guaccione (111 ) interpretato da DanieleP; Bruno (102 ) interpretato da GiuseppeD; Mira (200 ) interpretato da SerenaC; Fortebraccio (212 ) interpretato da LorenzoB; Calvino (3 ) interpretato da AlessandroC;