Guaccione, Il difensore dei deboli #111 [La fortezza dei vinti]

printer-friendly
Guaccione
#111 - Il difensore dei deboli

Interpretato da: D. P.

Motto: Quante volte devo dirti che non dovresti frequentare certe brutte compagnie? E va bene, per stavolta ci penso io...
Gruppo: Popolani
Teaser: Veterano della guardia, da sempre Guaccione protegge i deboli del castello. Chi intende approfittare di qualcuno, oppure comportarsi in maniera violenta sa che è meglio non farlo in sua presenza. In questo modo il buon armigero si è guadagnato l'amicizia di molti e l'inimicizia di alcuni. Tuttavia nessuno è perfetto: Guaccione alza il gomito, talvolta esagera e diventa violento e facile all'ira, per poi dimenticare tutto al mattino successivo...

Legami: Amico di Renato e di Guido. Si vede spesso con gli altri armigeri del Baluardo:,, e. Da sempre Invaghito di Giustina, sebbene provi goffamente a nasconderlo. Tratta Cornelio come un nipote. Ha rivelato a tutti che Bruno era stato incarcerato. Ha salvato la vita a Fortebraccio. Da ubriaco, ha colpito Carlotta, o almeno così dicono tutti: lui non ricorda. Massimo Lucio Celeste viene a bere con armigeri.

Provenienza: Baluardo - Gruppo: Popolani - Razza: Umano - Sesso: maschio - Età del giocatore: 25 o più - Archetipi: Guerriero più Tenace

Altri membri del gruppo: Popolani Cornelio (4 ) interpretato da StefanoP; Viridia (6 ) interpretato da EsterM; Giustina (5 ) interpretato da StefaniaP; Brando (1 ) interpretato da MatteoW; Elsa (101 ) interpretato da CaterinaP; Tito Fidelio Marzio (7 ) interpretato da AlessandroC; Raffaello (2 ) interpretato da PaoloP; Bruno (102 ) interpretato da GiuseppeD; Mira (200 ) interpretato da SerenaC; Fortebraccio (212 ) interpretato da LorenzoB; Calvino (3 ) interpretato da AlessandroC; Lorenzo Tiberio (302 ) interpretato da attilat;