Ferrante, il veterano attaccabrighe #21 [La fortezza dei vinti]

Motto: C'è una sola cosa che odio più dei brumiani... i bruti brumiani!
Gruppo: Patriottici
Teaser: Ferrante è un uomo semplice, tradizionalista, brutale e privo di scrupoli, infatti, invece di farsi ammazzare come molti giovani rammolliti, ha combattuto grandi battaglie in passato ed è tornato a casa per raccontarle. Il veterano ama il Baluardo e la sua gente, ma è difficile intuirlo dai suoi modi grezzi da attaccabrighe duro, violento e razzista. Ferrante è convinto che un vero uomo abbia bisogno di nemici nella vita, e che un vero soldato non debba morire nel suo letto.

Legami: Fedelissimo del Barone Tiberio Orazio, non sopporta e non capisce il Barone Prospero e il Barone Cosimo Enea. E' convinto che il matto sia un menagramo, ascolta più volentieri le predicazioni di Frate Calvino che del Vicario Cristoforo. Gioca a dadi, beve e fa bisboccia con gli altri armigeri del Baluardo. Deve un favore ad Abbondio. Ha accusato Vante / Mira di aver rubato un pugnale ma Anselmo l'ha scagionato/a e da allora lo/la tiene d'occhio. Massimo Lucio Celeste viene a bere con armigeri.

Provenienza: Baluardo - Gruppo: Patriottici - Razza: Umano - Sesso: maschio - Età del giocatore: 30 o più - Archetipi: Guerriero più Tenace

Altri membri del gruppo: Patriottici Silvestro (206 ) interpretato da EmilianoD; Adelasia (205 ) interpretato da LuciaC; Geppo (203 ) interpretato da GiorgioT; Vivaldo (202 ) interpretato da DanieleI; Guido (109 ) interpretato da AndreaC; Renato (108 ) interpretato da MauroV; Fosco (22 ) interpretato da LucaS; Vittorio (20 ) interpretato da marcos; Ser Marcello Claudio (19 ) interpretato da FabioB; Tiberio Orazio Vermigliani (18 ) interpretato da PierpaoloV;