Vivaldo, Lo scudiero vanitoso #202 [La fortezza dei vinti]

Interpretato da: D. I.


Motto: Noi uomini d'arme ben sappiamo come raddrizzare i torti!
Gruppo: Patriottici
Teaser: Vivaldo è il giovane scudiero di Tiberio Orazio Vermigliani, sebbene il carattere allegro, ottimista e un po' fanfarone del ragazzo cozzi con il temperamento compassato del suo signore. Spesso più concentrato a parlare del suo talento nella scherma e di come sarà valoroso in battaglia un giorno, che ad addestrarsi veramente.. c'è chi dice che sia solo un fanfarone, altri aspettano di vederlo all'opera. Quel che è certo è che Vivaldo pensa spesso a quando sarà cavaliere: con begli abiti eleganti, armi lucide e scintillante armatura, acclamato dalle fanciulle dopo aver vinto un torneo d'armi o una giostra.

Legami: Scudiero di Tiberio Orazio Vermigliani, va abbastanza d'accordo con Ser Marcello Claudio, anche se ora lo considera un codardo. Martino il sarto gli ha confezionato degli abiti eleganti. Geppo ha un debole per lui mentre sua moglie Adelasia non lo vede di buon occhio. Anche all'invidioso figlio della coppia, Lorenzo Tiberio non è simpatico. E' in competizione con lo scudiero Massimo Lucio Celeste, fratello della signora del Baluardo.

Provenienza: Baluardo - Gruppo: Patriottici - Razza: Umano - Sesso: maschio - Età del giocatore: da 14 a 22 - Consigli: Abbigliamento ricco e curato - Archetipi: guerriero

Altri membri del gruppo: Patriottici Adelasia (205 ) interpretato da Lucia C; Renato (108 ) interpretato da Mauro V; Geppo (203 ) interpretato da Giorgio T; Silvestro (206 ) interpretato da Emiliano D; Guido (109 ) interpretato da Andrea C; Fosco (22 ) interpretato da Luca S; Vittorio (20 ) interpretato da marco s; Ser Marcello Claudio (19 ) interpretato da Fabio B; Tiberio Orazio Vermigliani (18 ) interpretato da Pierpaolo V; Ferrante (21 ) ancora in cerca di interprete ;