Cornelio, il trovatello tuttofare #4 [La fortezza dei vinti]

Interpretato da: S. P.

Motto: Tutto l'universo cospira affinché chi lo desidera con tutto sé stesso possa riuscire a realizzare i propri sogni.
Gruppo: Popolani
Teaser: Trovatello abbandonato alle porte del castello e allevato con benevolenza dall'intera comunità, Cornelio è un ragazzo sveglio, allegro, schietto e leale, benvoluto dai più. Gli piace darsi da fare, ha capito qual'è il suo posto nel mondo e non ha paura del duro lavoro, ma in segreto sta imparando a leggere e sogna in cuor suo, un giorno, di diventare un cavaliere come quelli delle leggende.

Legami: E' stato cresciuto dalla lavandaia Giustina e dal marito. E' apprendista del falegname Brando, che gli vuole bene e gli perdona tutto, mentre la fornaia Emma è più severa ed esigente. Fortebraccio non perde un'occasione per rimproverarlo. Il precettore Tito lo sta istruendo. Il suo miglire amico è Benedetto. Fortebraccio gli sta sempre addosso e lo rimprovera spesso.

Provenienza: Baluardo - Gruppo: Popolani - Razza: Umano - Sesso: maschio - Età del giocatore: da 14 a 21 - Consigli: Tuttofare, aiutante del falegname e del fornaio. E' necessario avere interesse per i lavori manuali. - Archetipi: Popolano

Altri membri del gruppo: Popolani Lorenzo Tiberio (302 ) interpretato da attilat; Calvino (3 ) interpretato da AlessandroC; Fortebraccio (212 ) interpretato da LorenzoB; Mira (200 ) interpretato da SerenaC; Bruno (102 ) interpretato da GiuseppeD; Guaccione (111 ) interpretato da DanieleP; Raffaello (2 ) interpretato da PaoloP; Tito Fidelio Marzio (7 ) interpretato da AlessandroC; Elsa (101 ) interpretato da CaterinaP; Brando (1 ) interpretato da MatteoW; Giustina (5 ) interpretato da StefaniaP; Viridia (6 ) interpretato da EsterM;