Veronica, il cerusico di corte #14 [La fortezza dei vinti]

printer-friendly
Veronica
#14 - il cerusico di corte

Interpretato da: E. M.


Motto: La lealtà, la lealtà è un debito, e il più sacro, verso noi stessi, anche prima che verso gli altri.
Gruppo: Voci del malcontento
Teaser: Non tutti nella vita possono dirsi dei 'cuor di leone', né la figlia di un contadino brutale e manesco è per forza destinata al lavoro del padre. Capita invece a qualche fortunato di essere salvato dalla sorte e di poter studiare nella grande città come apprendista di un cerusico. Così Veronica è diventata la donna che è: colta e capace, con una professione rispettabile e importante attraverso la quale una donna mite e terrorizzata dalla violenza può farsi un nome e vivere dignitosamente.

Legami: Deve la sua istruzione e la sua vita a Cosimo Enea Vermigliani; E' sorella di secondo letto di Gualtiero il brumiano; amico del precettore Tito; in odio con Viridia ed i suoi rimedi da ciarlatana. Ha un assistente, Renato. Non si sa per quale motivo si è rifiutata di curare Guido.

Provenienza: Baluardo - Gruppo: Voci del malcontento - Razza: Umano - Sesso: femmina - Età del giocatore: 18 o più - Archetipi: Cerusico

Altri membri del gruppo: Voci del malcontento Bastiano (17 ) interpretato da stefanot; Viola Diletta (16 ) interpretato da ariannab; Erica (208 ) interpretato da ElizabethL; Cosimo Enea Vermigliani (13 ) interpretato da NicolaR; Carlotta (107 ) interpretato da ElenaL; Giada (106 ) interpretato da ElisabettaL; Isabella (110 ) interpretato da VittoriaB; Cecco (211 ) ancora in cerca di interprete; Camillo (15 ) ancora in cerca di interprete;