Médard DéBauché, Il Visconte degli Stracci #28 [subLuminal - run 2]

Motto: Ché bell’onor s’acquista in far vendetta. |
Gruppo: La Nobiltà delle Carabattole
Teaser: Le sfortune di Médard iniziarono ben prima dello sciagurato giorno in cui il Nulla iniziò ad inghiottire il Regno Incantato. Fuggito dal suo palazzo, dove un padre avaro e severo si rifiutava di condividere con la sua famiglia le ricchezze portate da quell’arcolaio in grado di filare stoffe d’oro, il Visconte si rifugiò nella Torre di Alabastro, per apprendere dai Maghi i segreti racchiusi nei riflessi delle gemme, certo che con quella conoscenza avrebbe mostrato al suo esigente signore quanto valeva davvero.

Tornato finalmente nelle terre della sua infanzia, Médard le trovò in rovina: l’invidioso nobile di una contrada vicina aveva infatti rubato il magico arcolaio, condannando alla miseria la sua gente e portando suo padre a cercare la morte bevendo le acque della cascata di pietra.
Prima che potesse cercare vendetta, il Visconte vide con orrore i venti del Nulla soffiare minacciosi e inghiottire insieme alla sua casa i ricordi del colpevole che tanta sofferenza aveva portato nella sua vita.

Senza più un bersaglio per la sua rabbia, Médard fuggì di nuovo, questa volta verso la Rocca d’Avorio, dove la Corte del Giorno lo accolse, riservandogli però l’umile dominio sugli stracci, come era appropriato per un Visconte in disgrazia par suo.

Il Visconte non ha mai sopito la furia di un tempo e ora, mentre il maledetto Re Immacolato finalmente si decide a strozzarsi e sparire, è pronto a fare ogni cosa per avere la sua rivincita contro chi lo ha a lungo umiliato. Médard ne è certo, la Corona del Giorno sarà sua. Del resto, anche se in segreto, in molti come lui detestano la boria degli altri Nobili.

Legami:

Provenienza: Corte del Giorno - Gruppo: La Nobiltà delle Carabattole - Razza: Umano - Sesso: maschio - Archetipi: Mago

Altri membri del gruppo: La Nobiltà delle Carabattole Armand-Jean d'Aguillon (22 ) interpretato da EugenioD; Onuphre du Criquet (23 ) interpretato da FabioP; Marie de la Percée (24 ) interpretato da TizianaF; Charlotte de la Commode (26 ) interpretato da MariagraziaM; Françoise du Seuil (21 ) ancora in cerca di interprete; Jeanne Antoinette de la Balustrade (25 ) ancora in cerca di interprete; Germain des Fioles (27 ) ancora in cerca di interprete;