Katharine Douglas Scott, La figlia del Conte di Queensberry #73 [Chiave di Volta - ITA 1]

printer-friendly
Katharine Douglas Scott
#73 - La figlia del Conte di Queensberry

Interpretato da: m. m.

Motto: Il sangue si eredita, ma la virtù si acquista.
Gruppo: L’Alta Società
Teaser: La figlia del Conte di Queensberry è cresciuta come l’erica selvaggia che orna la scarna e solitaria brughiera scozzese, perseverante e fredda, ad incorniciare le delizie di una terra forte e al contempo poetica. Eppure in Katharine scorrono non solo grazia e poesia ma anche Tradizione, Sangue e Dovere, i pilastri stessi che sostengono il suo animo. L’ossatura che la sostiene è la stessa che regge la società di spiriti eletti che è la Gran Bretagna: fatta da uomini e donne con il nerbo, la forza e la nobiltà dei Conti di Queensberry. L'orgoglio di fare parte di un'antica stirpe e di un'antica nazione è in lei pari solo alla fierezza che mostra riguardo al prestigio personale del proprio ruolo in società, favorito certo da lignaggio, istruzione ed educazione che ella sfoggia in maniera impeccabile.
Spesso le capita di incontrare uomini stupiti dalla sua influenza, ma molti altri accettano il suo giudizio come se fosse quello di suo padre stesso e le malelingue la vogliono in quei medesimi circoli che portano i nobili di sangue scozzese e di simili ideali a riunirsi in eletto consesso.

Legami: John Dyer l’accompagna a questo evento sociale al posto del padre gravemente malato. Ha spesso incontrato Sir Charles Cowdery durante gli eventi danzanti a cui ha partecipato e ha di lui un buon ricordo. Ha spesso discusso di occultismo e tradizioni con Arthur Edward Waite che si è mostrato colpito dal carattere e dal portamento della nobile dama. Ha incrociato in un salotto Emmeline Pankhurst ma ha trovato i suoi discorsi femministi estremamente noiosi. Lady Violet Scarborough è una sua conoscente, di cui apprezza i modi e il retaggio. Hanno spesso scambiato facezie e delicati discorsi. Conosce anche Leonard Warren-Hopkins che ha avuto l’onore di visitare suo padre dietro raccomandazione di Lord Oliver Scarborough, vecchio amico di famiglia.

Servi o Signori: Ospiti del Ballo - Gruppo: L’Alta Società - Nazionalità: Inglese - Sesso: Femmina - Età del giocatore: Qualsiasi - Consigli: Personaggio altolocato e al centro dell'attenzione, incentrato sulla creazione di relazioni sociali e sul gioco politico.