Barone Jean-Luc de Roussillon, Il barone all'antica #60 [Tutto in una notte]

Interpretato da: A. A.

Motto: Giù le mani dalla mia famiglia
Gruppo:
Teaser: La morte della sua amatissima sorella ha segnato un solco profondo nel cuore di Jean-Luc, solco che sembra riflettersi anche sul viso del barone quando borbotta qualcosa alla nipote per correggerla. Da quando gliela hanno affidata, Jean-Luc ha deciso che l'avrebbe cresciuta come una figlia e che l'avrebbe protetta al meglio delle sue possibilità. In un mondo che cambia con una tale velocità, però, trova difficile capire fin dove può spingersi per amore della sua famiglia.

Legami: E' all'asta con la nipote Stéphanie de Roussillon perchè interessato a un quadro di Gèrard/Gèrardine Tarantino . Conosce il Visconte Pierre Lamarque con cui ha amabilmente conversato più di una volta circa la necessità di aiutare i bisognosi soprattutto in periodo di guerra. Appassionato di letteratura ha letto un paio di libri di Richard Brasillach, non condividendo il tono con cui vengono trattati certi argomenti, mentre ama le opere della poetessa Maria-Luz Alvarez, anche se il suo spagnolo è piuttosto arrugginito.

Provenienza: Signori - Razza: Stato Francese - Sesso: maschio - Età del giocatore: Adulto - Consigli: Sa giocare a scacchi