Charlotte de la Commode, La Contessa dei Cassetti #26 [subLuminal - run 1]

printer-friendly
Charlotte de la Commode
#26 - La Contessa dei Cassetti

Interpretato da: l. b.


Motto: Se vuoi descrivere ciò che è vero, lascia l'eleganza al sarto.
Gruppo: La Nobiltà delle Carabattole
Teaser: Nessuno sa da quale contea provenga questa donna dai modi burberi e dalle parole sferzanti. Charlotte arrivò un giorno alla Rocca d’Avorio, quando già il Secondo Giuramento era stato pronunciato, senza seguito e senza scorta, dicendo di non ricordare più il nome della sua terra ma portando l’azzurro colore del suo sangue come innegabile prova di nobiltà. Se la Contessa aveva un segreto, esso è ancora ben nascosto, come quei balocchi d’infanzia perduti che riappaiono dopo anni nell’angolo più buio di un cassetto.

Per quanto il suo agire faccia trasparire una mancanza verso l’etichetta, o forse uno scarso rispetto, come fosse questione buona solo per sciocche fanciullette, Charlotte conosce i meandri della Regola Bianca ed è ben consapevole del suo diritto a reclamare la Corona del Giorno. Abituata a dire quello che pensa, senza curarsi delle conseguenze, la Contessa dei Cassetti non ha mai nascosto il suo desiderio di guidare le bianche verso la vittoria finale contro le menzogne della Notte.

Ed è proprio il buio della sera a gettare un’ombra sul viso fiero della Contessa, come se la temesse e odiasse quanto un mortale nemico. Cosa si nasconde, nell’angolo più buio dei cassetti di Charlotte?

Legami:

Provenienza: Corte del Giorno - Gruppo: La Nobiltà delle Carabattole - Razza: Umano - Sesso: femmina - Archetipi: Potere Proibito

Altri membri del gruppo: La Nobiltà delle Carabattole Françoise du Seuil (21 ) interpretato da Fanny D; Médard DéBauché (28 ) interpretato da Christian P; Germain des Fioles (27 ) interpretato da Gianluca F; Jeanne Antoinette de la Balustrade (25 ) interpretato da Gaia B; Marie de la Percée (24 ) interpretato da Maria Grazia C; Armand-Jean d'Aguillon (22 ) interpretato da Luca C; Onuphre du Criquet (23 ) ancora in cerca di interprete ;