Angus Blackguard, Manolesta nei guai #17 [Pirate Academy - ITA]

printer-friendly
Angus Blackguard
#17 - Manolesta nei guai

Interpretato da: E. A.


Motto: Piove sempre sul bagnato, e dall'odore non è acqua...
La Ciurma
Teaser: TEMI: inganno - libertà - fiducia - coraggio

Blackguard ha sempre avuto un talento per impressionare la gente: ''bugiardo'', ''ladro'', ''disonesto'', ''topo di fogna'', ''furbo'', ''disgraziato''... il fatto che raramente si trattasse di una buona impressione, beh, è solo un dettaglio. In realtà, dal momento che Blackguard è venuto al mondo da solo, e da solo ha imparato a sopravvivere, tutti quegli appellativi gentili potrebbero essere considerati una bella conquista. Essere un criminale non era una scelta, piuttosto una necessità, e alla fine diventare un pirata era più o meno lo stesso. Alcuni dicono che Blackguard, dopo una vita di furti sotto la protezione di spietati gangster, avesse bisogno di un nuovo inizio. Altri, forse meglio informati, raccontano la storia di un ladruncolo che ha sbagliato un furto molto importante e che quindi è stato costretto a lasciare l'Isola di Melee per non affrontare le conseguenze di aver scontentato quegli stessi spietati gangster. Una cosa è certa: ancora una volta Blackguard lavora con persone discutibili, e questa volta la loro mancanza di spietatezza potrebbe non essere una buona cosa.

Legami: Cobb è un vero amico, forse l'unico. Y. Mc Dougall ha picchiato a sangue Blackguard più di una volta.
Blackguard ha confessato a V. Portero di amarli, ma non è tutta la verità. Ammira El Perro Loco e vuole disperatamente convincere l'assassino a fargli da mentore, ma purtroppo anche il ladruncolo è totalmente spaventato dal tagliagole.

La Ciurma - La Ciurma - Nazionalità: [ nationality ] English - Genere: [ gender ] unisex - Consigli: Questo personaggio avrà una cicatrice in faccia realizzata col make-up dallo staff.