Scheda Personaggio
Scheda per mobile / stampa 📱 🖨️

Mirabella Loncar

Fabula

  • Personaggio assegnato a Sara Astra Q.
  • Le richieste personaggio non sono aperte in questo momento
  • Non sei loggato
  • Non sei iscritto a questo larp

''Una vera volpe chiama acerba non solo l’uva che non può raggiungere, ma anche quella che ha raggiunta e portata via agli altri.''

Quante cose si possono ottenere con una dose di giuste parole, qualche grano di ambizione e un pizzico di fascino? Stando alla propria esperienza... non poche. Ha sempre avuto una predisposizione, forse dono di natura, nel trovare il modo di mettersi d'accordo con la gente, e il più delle volte non doveva che cedere di qualche passo per andare incontro all'interlocutore che di passi ne aveva compiuti molti di più, e col sorriso sulle labbra di chi ha ricevuto un gran favore! "Quando la pelle del leone non basta, è il momento di cucirsi addosso quella della volpe" sentì dire con autorevolezza una volta, e con un gran sorriso rispose "meglio ancora sarebbe se la volpe si cucisse addosso quella dell'agnello". Aveva solo 12 inverni sulle spalle, e quella massima era già il suo stile di vita. L'aver visto quanti stenti e disgrazie possono abbattersi sugli innocenti avrebbe potuto frenare il suo cuore dal coltivare brame, speranze e ambizioni. Non fu così, tutt'altro. Molto si può ottenere quando molto si desidera, specialmente se si è abili e astuti.

Mirabella Loncar

#85 - Fabula

Evento: Novigrad - run 1

Gruppo: Regni del Nord
Provenienza: Visitatori


Altri membri del gruppo 'Regni del Nord':
#89 - Arcturus Vok   [Lorenzo L.]
#90 - Konrad Algirdas   [Dario Luigi Aldo U.]
#86 - Norbeck Ambrosjev   [Mikon P.]
#87 - Per Janecz   [Matteo M.]
#88 - Taran Gregori   [Matteo T.]
#84 - Ulderic Dragovic   [Simone I.]

 

Carica il tuo ritratto

Per favore, scegli una tua foto tipo fototessera, o comunque un ritratto in primo piano e riconoscibile.

 

Carica stemma del personaggio opzionale

Se vuoi, puoi caricare uno stemma, un simbolo o una qualsiasi altra immagine che ritieni in tema con il tuo personaggio.

Quest di Gruppo - Regni del Nord

L'orgoglio del Nord

Tratto: L'improbabile cantastorie

- Questo tratto implica una qualche forma di intrattenimento: musica, storie, giocoleria... qualsiasi esibizione va bene - Giunge da Nitrya camminando all'ombra di Konrad Algirdas NOBILE DI NITRYA, portando della sua terra la voce nel cuore e il futuro sulle spalle. Canta e racconta del piccolo regno del nord, ferito da lunghi anni di sofferenza e soffocato da commerci sterili che sogna di veder rifiorire. Canta e racconta della *Montagna Maledetta*, la piaga che alimenta leggende, superstizioni, incubi e racconti del terrore che intimoriscono bambini e anziani e tengono lontani i mercanti. Chi osservi l'improbabile figura che accompagna Konrad Algirdas NOBILE DI NITRYA non può che chiedersi che utilità possa mai avere, in tempi tanto perigliosi, una persona che ha fatto dell'intrattenimento il proprio mestiere. La verità, come spesso accade, è celata alla vista, e le sue molte virtù sono note solo a chi conosca la sua intima natura, ben nascosta dietro ad una maschera scanzonata. I migliori e più fedeli consiglieri non sempre appaiono saggi e compassati, e benché un osservatore esterno possa opinarne la serietà, è evidente a tutti la lealtà e la fiducia che lega i due viaggiatori che provengono da Nytria.

Descrizione Quest

I nobili di tre Regni del Nord viaggiano verso la Cittadella con il loro seguito, ciascuno ha una missione vitale da portare a compimento, o le proprie terre e la propria gente, non avranno alcuna speranza di rialzare la testa, o forse addirittura di sopravvivere un altro inverno.

Tratti della Quest

Quest di Lavoro - Regni del Nord

L'unione fa la forza?

Tratto: Mentalità aperta

Le genti dei regni del nord si trovano d'accordo su poche cose, e una di queste è certamente l'odio verso l'Impero. Ma tracciare il futuro basandosi su sentimenti come il rancore e la voglia di vendetta è sciocco, e controproducente. La verità di cui nessuno parla è che Novigrad, con la sua ricchezza e il potere della Fiamma Imperitura, è il vero nemico commerciale. La guerra non ha davvero indebolito la grande città libera. Fare affari con l'Impero e seppellire l'ascia di guerra è la scelta più saggia.

Descrizione Quest

I viaggiatori che giungono da Nord hanno ben chiaro quante e quali questioni, politiche e commerciali, siano in ballo alla Cittadella. Dall'esito della Fiera d'Estate dipende il futuro dei loro regni, ma lavorare per un unico scopo non sarà facile, e non tutti sono convinti che sia la scelta giusta.

Tratti della Quest

Quest di Cerchia

Sete di sapere

Tratto: Mente libera 4

L'oscurantismo, la superstizione e il bigottismo sono i suoi peggiori nemici. Amante del sapere al punto di prendersi rischi pur di perseguirlo, conosce altri che la pensano al pari suo... non necessariamente amici, ma di certo accomunati dalle stesse convinzioni, e da interessi simili.

Descrizione Quest

Non sono molti gli individui che sono disposti a rischiare pur di appagare la loro sete di conoscenza, chi pensa che il sapere dovrebbe essere libero e fruibile da tutti e che si oppone alle sciocche superstizioni degli ignoranti. Coloro che viaggiano e osano esplorare tali misteri spesso si conoscono, in un modo o nell'altro.

Tratti della Quest

2° Quest di Cerchia OPZIONALE

Un boccale lungo la via

Tratto: Amante della baldoria 6

Ama frequentare taverne, bettole, locande e scacciare le preoccupazioni della vita in fondo a un boccale. Ridere, scherzare e fare baldoria è l'unico modo per avere un po' di spensieratezza, per dimenticarsi delle angustie e dei problemi. Nel corso degli anni, le facce rubizze e le voci ciarliere degli altri avventori diventano familiari.

Descrizione Quest

Coloro che in tempi recenti hanno avuto il fegato o la necessità di viaggiare per le contrade hanno imparato quali fossero le locande meglio fornite, le bettole più convenienti, i vini e le birre migliori in circolazione. Sanno anche riconoscere le facce di coloro che, pari loro, erano soliti tirare tardi in taverna a fare baldoria! Non che si possano dire proprio amici, non tutti quantomeno.

Tratti della Quest