Scheda Personaggio
Scheda per mobile / stampa 📱 🖨️

Silas Novak

Guadagno

  • Personaggio assegnato a Benito A.
  • Le richieste personaggio non sono aperte in questo momento
  • Non sei loggato
  • Non sei iscritto a questo larp

Mente mirabile che vede il disegno perfetto e terribile della Natura, la sua: così almeno sostiene. Se nelle sue mani non c'è conto che non torni, né storia incoerente che rimanga inattaccata dalle sue inquisizioni, è vero pure che un talento del genere non deve andare sprecato; non sarebbe meglio avere qualcosa in cambio? E se per ogni oggetto sulla bilancia c'è la giusta misura, lo stesso deve accadere per quello che offre; ogni cosa in questo mondo si paga, d'altra parte, e si paga quanto si deve, o forse anche un po' di più, per il disturbo. E così per ogni talento: disprezza le persone che offrono le loro mani per niente, e di fondo non ci crede neanche tanto, alla possibilità di una bontà suprema che vive di aria e di sorrisi. Quali sorrisi? Quelli del proprio ego, al massimo! E su questo no, non transige: alle volte anche un sorriso spezzato dall'imbarazzo, dalla sorpresa di un segreto rivelato, possono essere un pagamento sufficiente per il suo alacre lavoro di scarnificazione degli animi. E se questo suo puntiglio arriva a portare danno e distruzione, è giusto che sia così, perché si raccoglie ciò che si semina, e il mondo intero deve confrontarsi con la propria ipocrisia.

Silas Novak

“ Cosa mi dai in cambio? ”

#67 - Guadagno

Evento: Novigrad - run 1

Gruppo: Novak
Provenienza: Cittadella


Altri membri del gruppo 'Novak':
#64 - Andrzej -ASSENTE- Novak  
#68 - Drail Novak   [Simone B.]
#63 - Hector Novak   [Mirko P.]
#62 - Julija Novak   [Federica F.]
#66 - Krzysztof Novak   [Emilio F.]
#65 - Mikhail Novak   [Axel M.]
#69 - Obrecht -ASSENTE- Novak  
#61 - Taras Novak   [Giacomo S.]
#70 - Wilhelm Novak   [Federico G.]

 

Carica il tuo ritratto

Per favore, scegli una tua foto tipo fototessera, o comunque un ritratto in primo piano e riconoscibile.

 

Carica stemma del personaggio opzionale

Se vuoi, puoi caricare uno stemma, un simbolo o una qualsiasi altra immagine che ritieni in tema con il tuo personaggio.

Quest di Gruppo - Novak

L'amaro sorso scarlatto

Tratto: Paciere Novak

Ama la politica, l'arte del compromesso e del fare buon viso a cattivo gioco. A casa tutti sanno che il Decano avrebbe voluto affidare la famiglia alla sua guida, ma che ha rifiutato questo onore usando la modestia come scusa. Mette però becco negli affari dei Novak, come anche nelle faccende personali dei suoi famigliari, anche se con le migliori intenzioni. La sua saggezza appare semplice, ma anche innegabile: se la Cittadella prospera, i Novak prosperano. Per questo bisogna in primis coltivare l'armonia famigliare, e poi l'armonia cittadina. A tal scopo, spinge per un riavvicinamento con i Rozewicz e i Dabrowska, ma finora con scarsi risultati. Ha una buona parola per tutti, ma non si risparmia nelle critiche a Wilhelm Novak PECORA NERA NOVAK, e ha invece una linea morbida nei confronti di Obrecht -ASSENTE- Novak AMICIZIA INAPPROPRIATA NOVAK.

Descrizione Quest

I Novak non dimenticano, si dice alla Cittadella. Vecchi dissidi sono ancora vivi tra la famiglia e quanti giunsero da Novigrad, portando con sè voci secondo cui ben più di un Novak si sarebbe meritato di finire sul rogo durante le Grandi Purghe, e che i loro liquori e spezie siano solo una facciata rispettabile per ben più oscuri e blasfemi commerci, a cui sarebbero ancora legati. Dicerie, che è meglio non proferire mai dinanzi a uno della famiglia.

Tratti della Quest

Quest di Lavoro - Novak

Un distillato amaro

Tratto: Artigiano infedele Novak

Apprezza il lavoro in bottega e si applica, per quanto spesso le fatiche non corrispondano ad eguali guadagni, ma l'arte dei Novak richiede pazienza, e ha appreso bene il mestiere, mettendolo a frutto al meglio.

Descrizione Quest

Antichi patti e vecchi rancori regolano la vendita dei pregiati distillati dei Novak, tra concessioni e divieti da parte del Decano. Si dice che il risentimento della famiglia sia amaro quanto il loro miglior centerbe, le malelingue e gli invidiosi aggiungono che le ricette di famiglia vengono mantenute segrete per ragioni più oscure della mera gelosia dei propri distillati.

Tratti della Quest

Quest di Cerchia

Monatti e pezzenti

Tratto: Monatto 2

Ha camminato al fianco di carri pieni di cadaveri, ha riempito le fosse comuni, e conosce bene l'odore di carne umata bruciata. Un'esperienza simile segna, e rende coloro che facevano lo stesso mestiere, per necessità o vocazione, parte di una disgraziata fratellanza.

Descrizione Quest

Durante la piaga della peste, i monatti giravano di contrada in contrada, di regno in regno, per prelevare i cadaveri degli appestati e gettarli nelle fosse comuni, in cambio di un salario elargito dalle casse cittadine. Era un lavoro per persone molto temerarie e spregiudicate, o molto povere e disperate, che spesso venivano evitate dai sani e finivano per conoscersi le une con le altre. Certi maligni e superstiziosi sostenevano perfino che alcuni dei monatti fossero mossi da fini perniciosi...

Tratti della Quest

2° Quest di Cerchia OPZIONALE

Dicerie pericolose

Tratto: Lingualunga 3

I suoi occhi attenti non sono i soli a vigilare sul decoro della Cittadella. Osserva con curiosità e poi si ritrova con altri benemeriti concittadini mossi dalla stessa dedizione, per scambiare pareri, informazioni e preoccupazioni. Guai a chiamarli pettegolezzi!

Descrizione Quest

Dispiace sempre dire qualcosa alle spalle di un compaesano, ma qualcuno deve pur farlo. La moralità, la bontà e la rettitudine sono princìpi necessari per la vita in questa comunità, e se per insegnarli serve lo sguardo giudicante dei concittadini, è corretta la strada delle voci che portano velocemente i pettegolezzi alle orecchie di tutti.

Tratti della Quest