Scheda Personaggio
Scheda per mobile / stampa 📱 🖨️

Milosh Dabrowska

Una roccia

  • Le richieste personaggio non sono aperte in questo momento
  • Non sei loggato
  • Non sei iscritto a questo larp

Solo alcuni hanno la forza di reggere il mondo sulle spalle. Non è un peso che tutti possono sostenere. Bisogna essere rigidi e fermi, ma anche flessibili. Come salici. Come giunchi. E poi bisogna saper amare gli amici e odiare i nemici con la stessa intensità. Questo si ripete, osservandosi allo specchio. Sente spesso il peso della responsabilità sulle spalle, per ogni persona che ha accanto, per ogni compito che svolge. Con orgoglio, sopporta i fardelli di tutti, annegando sotto i propri. Chi aiuta coloro che aiutano? Ma non se ne preoccupa. Sa che quello è il giusto posto. Il giusto compito. I pesi vanno portati da chi riesce a sostenerli. Con coraggio, forza e determinazione, procede sulla sentiero che ha tracciato. Mai un lamento, mai una fragilità: ricaccia in fondo alla gola ogni insicurezza, ogni dolore, ogni dubbio. Non può permetterseli. È un scudo. Una roccia. E le persone così resistono a tutto, senza ammettere mai di dover riposare.

Milosh Dabrowska
(disponibile)

“ Compirò sempre un altro passo. Se quello non sarà di aiuto ne farò un altro, e poi ancora. E ancora. Fino all'ultimo giorno. ”

#37 - Una roccia

Evento: Novigrad - run 1

Gruppo: Dabrowska
Provenienza: Cittadella


Altri membri del gruppo 'Dabrowska':
#34 - Caspar Dabrowska   [Nicola S.]
#40 - Eliasz -ASSENTE- Dabrowska  
#39 - Hania -ASSENTE- Dabrowska  
#35 - Jorick Dabrowska   [Roberto A.]
#31 - Krysia -ASSENTE- Dabrowska  
#36 - Lukas Dabrowska   [Davide P.]
#32 - Pawel Dabrowska   [ALESSANDRO I.]
#33 - Rem Dabrowska   [Monica F.]
#38 - Silke Dabrowska   [Micol P.]

 

Carica il tuo ritratto

Per favore, scegli una tua foto tipo fototessera, o comunque un ritratto in primo piano e riconoscibile.

 

Carica stemma del personaggio opzionale

Se vuoi, puoi caricare uno stemma, un simbolo o una qualsiasi altra immagine che ritieni in tema con il tuo personaggio.

Quest di Gruppo - Dabrowska

La zampata del vecchio leone

Tratto: Pecora nera Dabrowska

Nessuno aveva mai preso sul serio i suoi sogni di espandere gli affari di famiglia, ma il suo entusiasmo e le sue ambizioni non potevano certo essere fermate dai ''no'' di Lukas Dabrowska CAPO FAMIGLIA DABROWSKA, della Decana e di tutti i suoi parenti. Bisognava crederci: l'idea di produrre il sidro, oltre alla birra, era troppo geniale per abbandonarla senza tentare. Così agì di testa propria, e sottraendo denaro di nascosto tentò l'impresa... e fallì. Non produsse nemmeno una goccia di sidro, e in compenso i soldi che i parenti avevano da parte per rinnovare le botti da birra e per pagare le tasse erano spariti. Se prima era lo zimbello di famiglia, ora è proprio la pecora nera.

Descrizione Quest

Riservati, onesti, fatti dal nulla, così sono considerati i Dabrowska. C'è ancora chi ricorda che debbano parte della loro fortuna al buon cuore dei Godfrei, ma non si può negare l'animo umile e operoso della famiglia. Spesso però ci si chiede cosa ci sia, dietro questa patina di rispettabilità, se non sia costruita ad arte, per nascondere un passato tormentato. D'altronde, chi si accontenta di volare basso, è perchè non vuole essere colpito dal cacciatore.

Tratti della Quest

Quest di Lavoro - Dabrowska

Muffe prelibate

Tratto: Artigiano entusiasta Dabrowska

Non sta più nella pelle e non vede l'ora di dare il meglio di sé in occasione della Fiera d'Estate! Pawel Dabrowska CAPO BOTTEGA DABROWSKA è una guida illuminata pronta ad accettare e riconoscere il talento, quando lo vede. Certo, bisogna sempre far attenzione a non pestare i piedi di Rem Dabrowska MAESTRO DABROWSKA, ma non è così semplice: è un genio creativo senza pari!

Descrizione Quest

La modestia è una dote e non un difetto e i Dabrowska sono noti per la loro modestia. Sapersi accontentare e godere di ciò che si ha non è un male, ma una virtù. Ma è realmente così che stanno le cose dietro la patina virtuosa dei Dabrowska? Che sia tutta una scusa per nascondere ambizione ben manipolata o fallimento disastroso? La Fiera è prossima e in città si mormora che stiano preparando un formaggio speciale...

Tratti della Quest

Quest di Cerchia

Un calice di troppo

Tratto: Gomito alzato 5

Ama fare baldoria e alzare un po' il gomito, perché senza allegria questa vita grama sarebbe insopportabile. E sia benedetta la compagnia degli amici concittadini che si ritrovano a bere ogni sera, e talvolta anche di giorno, se è per questo!

Descrizione Quest

Un bicchiere di vino per bagnare le labbra. Uno di sidro per la gioia della compagnia. Uno di birra per dimenticare le disgrazie. Uno di idromele per il coraggio di raccontare una favola, e tra quelle parole un segreto che invero non dovrebbe essere confessato. Tanto nessuno crederà davvero a quella storia, ma il cuore di chi rivela quella pericolosa confidenza sarà più leggero.

Tratti della Quest

2° Quest di Cerchia OPZIONALE

Orgoglio patriottico

Tratto: Animo patriottico 4

Sa di non potersi fidare di nessuno straniero, d'altronde perché mai i forestieri potrebbero volere il bene della Cittadella? Si trova spesso a chiacchierare con chi la pensi allo stesso modo, e in vista della Fiera d'Estate, anche a pianificare modi per tenere le loro case e botteghe al sicuro!

Descrizione Quest

Maledetti siano coloro che non fanno parte della Cittadella. Chi arriva da altri paesi non lo fa mai con intenti genuini e puri. Di cani rognosi che tentano di rubare l'osso al vicino di casa ce ne sono già fin troppi.

Tratti della Quest