Scheda Personaggio
Scheda per mobile / stampa 📱 🖨️

Leonard Isenbrand

Il carisma

  • Personaggio assegnato a Elio D.
  • Le richieste personaggio non sono aperte in questo momento
  • Non sei loggato
  • Non sei iscritto a questo larp

''"Ci sono due tipi di persone, caro mio: i vincenti e i perdenti. E non vi è dubbio della schiera a cui io appartengo"''

Le stelle hanno sorriso il giorno della sua nascita e da allora sembrano accompagnare ogni suo gesto, mostrando a questa persona la giusta scelta da fare al momento giusto. La sua parola è sempre tenuta in gran considerazione da tutti, le sue imprese apprezzate e le sue vittorie celebrate. Il suo carisma e la sua forza di persuasione sono tali che spesso non ci si rende conto di stare facendo quanto ha detto, se non quando è troppo tardi e certe scelte non appaiono improvvisamente sbagliate. Forse a causa di tanta ammirazione, conquistata quasi senza sforzo nel corso degli anni, non sopporta più che qualcuno contraddica il suo pensiero, metta in dubbio il suo parole, o, ancor peggio, metta bastoni tra le sue ruote! Chi osa tanto diventa immantinente un nemico ai suoi occhi, e poiché è evidente che ogni persona di buon senso dovrebbe provare solo ammirazione per la sua persona, i suoi nemici vanno ridotti al ridicolo e all'impotenza, tacciati di ogni nefandezza pur di screditarli. C'è un solo modo per andarci d'accordo: piegarsi al suo carisma o esserne schiacciati. Esistono anche persone che godono della sua indondizionata fiducia, e che hanno il potere di condizionarne pensieri e azioni, ma è un dono raro che concede a pochi.

Leonard Isenbrand

#28 - Il carisma

Evento: Novigrad - run 1

Gruppo: Isenbrand
Provenienza: Cittadella


Altri membri del gruppo 'Isenbrand':
#26 - Aleksander -ASSENTE- Isenbrand  
#23 - Bella Isenbrand   [Margherita M.]
#29 - Helena Isenbrand  
#25 - Katarzyna -ASSENTE- Isenbrand  
#24 - Nathaniel Isenbrand   [Francesco A.]
#21 - Roch Isenbrand   [Andrea R.]
#22 - Verendur -ASSENTE- Isenbrand  
#27 - Wilhelm Isenbrand   [Alessandro F.]
#30 - Yvonne Isenbrand   [Arianna  Z.]

 

Carica il tuo ritratto

Per favore, scegli una tua foto tipo fototessera, o comunque un ritratto in primo piano e riconoscibile.

 

Carica stemma del personaggio opzionale

Se vuoi, puoi caricare uno stemma, un simbolo o una qualsiasi altra immagine che ritieni in tema con il tuo personaggio.

Quest di Gruppo - Isenbrand

Ombre del passato

Tratto: Aspirante Capo Famiglia Isenbrand

Ha sempre avuto un ottimo rapporto, di fiducia e confidenza, con Roch Isenbrand CAPO FAMIGLIA ISENBRAND, ma di recente le cose sono cambiate, e ne critica apertamente le posizioni, a suo dire troppo timorose e conservatrici. L'intento, appare evidente a tutti, è quello di prenderne il posto alla guida della famiglia. Sostiene di aver trovato la soluzione ad un problema che da sempre li attanaglia, e che permetterebbe agli Isenbrand di prosperare e costruire un futuro più roseo, e sicuro. Quel che dapprima era solo una differenza di opinioni, si sta trasformando in una lotta familiare... ma ha la ragione dalla sua parte, e l'avrà vinta!

Descrizione Quest

Dai a degli straccioni del denaro e ne farai un Isenbrand. Un detto che in pochi si azzardano a pronunciare a voce alta, specie nella fiorente taverna, o davanti ai membri della benvoluta famiglia o in faccia ai suoi alleati. Gli Isenbrand sono come i loro vini: anche se invecchiano non perdono carattere, anzi, lo acquistano. E non c'è bottiglia più vecchia di quella che si eredita, e che però sa di livore.

Tratti della Quest

Quest di Lavoro - Isenbrand

Il nettare divino

Tratto: Artigiano infedele Isenbrand

Non è difficile convincersi che la malasorte sia indubbiamente stata gettata sulla taverna, quando tutto sembra andare storto. Vorrebbe liberarsi del malocchio che crede abbia colpito la loro casa, spezzandolo a qualunque costo... partendo da quell'incapace di Yvonne Isenbrand APPRENDISTA SVOGLIATO ISENBRAND che ha avvelenato un cliente!

Descrizione Quest

Mostri, guerre, Witcher, sciagure; ci sono leggende raccontate a tarda sera, a lume di candela, seduti intorno a tavolacci di legno, che rasentano il mito. l'Isenbrand Viola è uno di questi miti: pare che la famiglia custodisca il suo vino più vecchio e prezioso meglio di qualsiasi tesoro, e che non lo venderebbe nemmeno per tutto l'oro del mondo… ma quando i pettegoli mormorano che la taverna e la famiglia non se la passino tanto bene e siano stati colpiti dal malocchio, l'oro saprà essere più inebriante del miglior vino e potente di antico orgoglio?

Tratti della Quest

Quest di Cerchia

Lo sguardo della Fede

Tratto: Animo bigotto 4

La Fiamma Imperitura è l'unica salvezza, trovarsi in preghiera con i concittadini devoti è sempre una grande gioia, ma non è solo la fede ad accomunarli. V'è anche una preoccupazione diffusa sui costumi degli altri concittadini, su perniciose abitudini e pericolosi comportamenti da scovare, tenere sotto controllo ed estirpare. L'empietà si nasconde ovunque!

Descrizione Quest

La fede è l'unica luce da seguire in questi tempi bui. Si sa che il male ha mille volti e mille forme, pertanto è saggio saper scegliere con cura le persone a cui affidarsi. La Fiamma Imperitura è un amico che ascolta, una madre che protegge e una spada che combatte il peccato. Anche chi non indossa i paramenti sacri, ma ha la Fiamma che arde nel petto, può vigilare e combattere l'empietà e il peccato.

Tratti della Quest

2° Quest di Cerchia OPZIONALE

La cinghia uncinata

Tratto: Flagellante 3

La peste è scomparsa solo grazie alla fede e alle punizioni che ha inflitto al proprio corpo, insieme ad altri ferventi fedeli! Ma il pericolo è sempre in agguato, e il senso di fratellanza e di comunione tra flagelalnti è sempre vivo e vibrante.

Descrizione Quest

La peste è una sciagura tremenda che il solo ricordo contorce le budella. Alcuni pensano che solo grazie a continui sacrifici e particolari penitenze tale disgrazia possa essere non solo cacciata, ma anche mantenuta lontana dalle case. Che queste pratiche possano essere viste come stregoneria è sicuramente una possibilità, ma il rischio del ritorno della peste è una paura che scuote anche l'animo più coraggioso.

Tratti della Quest