Scheda Personaggio
Scheda per mobile / stampa 📱 🖨️

Anastasija Rosewicz

Una creatura sensibile

  • Personaggio assegnato a Sara D.
  • Le richieste personaggio non sono aperte in questo momento
  • Non sei loggato
  • Non sei iscritto a questo larp

''La sensibilità è una condanna, ma ti consente di cogliere migliaia di colori in un viaggio in bianco e nero.''


Presentazione del giocatore:

"Lontano! Lontano! e arrivare da te, non portato da Bacco e dai suoi pargoli, ma sulle invisibili ali della poesia"


Fin dal suo primo vagito, a tutti è stato chiaro che si trattava di un cucciolo infinitamente più sensibile di tutti gli altri. Più capace di leggere nelle menti e nei cuori di chi aveva accanto, senza bisogno di parole. Ogni cosa sembra chiara, quando passa attraverso i suoi occhi trasparenti. Che vanno oltre. Che comprendono. Un animo da artista, dicono tutti. Sensibile, poetico. Capace di apprezzare il bello, di non giudicare, di ascoltare. E, alla fine, di creare. Per questo, forse, molti gradiscono la sua presenza e il suo consiglio, e altrettanti si sentono in dovere di difendere la sua innocenza da ogni crudeltà e da ogni vessazione. Perché quando passa attraverso il suo sguardo, anche il peggiore dei mali sembra venir trasformato in meraviglia.

Anastasija Rosewicz

🎵
#12 - Una creatura sensibile

Evento: Novigrad - run 1

Gruppo: Rozewicz
Provenienza: Cittadella


Altri membri del gruppo 'Rozewicz':
#15 - Dunia Rosewicz   [Elena M.]
#11 - Erna Rosewicz   [Lisa D.]
#16 - Gwendolin Rosewicz   [Marika  B.]
#14 - Katherine Rosewicz   [Jessica C.]
#19 - Lionel Rosewicz   [Daniele G.]
#17 - Peter Rosewicz   [Federico C.]
#20 - Sever'yan Rosewicz   [Alessandro A.]
#18 - Wera -ASSENTE- Rosewicz  
#13 - Yara -ASSENTE- Rosewicz  

 

Carica il tuo ritratto

Per favore, scegli una tua foto tipo fototessera, o comunque un ritratto in primo piano e riconoscibile.

 

Carica stemma del personaggio opzionale

Se vuoi, puoi caricare uno stemma, un simbolo o una qualsiasi altra immagine che ritieni in tema con il tuo personaggio.

Quest di Gruppo - Rozewicz

Una fortuna sfacciata

Tratto: Aspirante Capo Famiglia Rozewicz

Non ha mai pensato di avere la stoffa per il comando, nei confronti dei suoi famigliari ha l'atteggiamento morbido e accomodante di chi ascolta e tiene in considerazione il pensiero e le opinioni di tutti. È evidente che non vorrebbe sfidare l'autorità di Sever'yan Rosewicz CAPO FAMIGLIA ROZEWICZ, che ha sempre rispettato e di cui ha un timore reverenziale fin dall'infanzia, ma la persuasione di Erna Rosewicz TESTA CALDA ROZEWICZ ha funzionato ed ora si forza ad essere portavoce dei famigliari più critici nei confronti di Sever'yan Rosewicz CAPO FAMIGLIA ROZEWICZ. Critiche che in realtà personalmente condivide: non è affatto scontato che le paure di un tempo fossero fandonie, e che i Rozewicz non abbiano ancora da temere. Malelingue, fanatici religiosi, invidiosi di ogni sorta sono ancora in circolazione, e la loro famiglia è ancora ricca e potente. Perché volere di più? Ha un rapporto molto positivo con Erna Rosewicz TESTA CALDA ROZEWICZ, mentre è indulgente nei confronti di Wera -ASSENTE- Rosewicz AMICIZIA INAPPROPRIATA ROZEWICZ e Peter Rosewicz PECORA NERA ROZEWICZ.

Descrizione Quest

Orgogliosi, colti, preceduti da un nome prestigioso, i Rozewicz sono sempre stati sfacciatamente, vergognosamente ricchi. Al punto da passare quasi indenni i Tempi Bui che colpirono tutti, ovunque. Gli invidiosi e chi vuole loro male non può non domandare, a voce sommessa, da dove giunga tanta ricchezza e cieca fortuna, se sia davvero meritata o se sia frutto di una corruzione che va al di là dello scambio sottobanco di qualche moneta o favore.

Tratti della Quest

Quest di Lavoro - Rozewicz

Più raro che l'oro e l'argento

Tratto: Maestro Rozewicz

Sogna di realizzare un'opera la cui fama oltrepassi i confini della Cittadella e del tempo, consegnando il suo nome alla storia. Il genio combatte però una dura battaglia, quando si scontra con pregiudizi e ritrosie, vecchi come la pietra e altrettanto privi di valore.

Descrizione Quest

La fama ben meritata è più rara dell'argento, la fama che sopravvive nel tempo è più rara dell'oro. L'ambizione dei Rozewicz è dura quanto un diamante e nota a tutti, ma per poter sconfinare oltre le mura della Cittadella serve un'opera memorabile, capace di attirare ammirazione, ma anche sguardi pericolosi.

Tratti della Quest

Quest di Cerchia

Gli eruditi della Cittadella

Tratto: Mente aperta 4

Che siano maledetti i bigotti e i superstiziosi che condannano la Cittadella all'ignoranza! E benedette siano le nobili menti e i coraggiosi cuori degli amici di aperte vedute, con cui si vede di nascosto per parlare liberamente di argomenti che è bene tenere privati.

Descrizione Quest

All'apparenza sono un gruppetto di amici, come ce ne sono tanti, ma la ragione che li spinge a frequentarsi e confrontarsi è meno banale di altre. La conoscenza, la curiosità e il desiderio di darle liberamente sfogo sono il legante di questa cerchia di menti illuminate. Con i tempi che corrono, non sorprende che preferiscano parlarne sottovoce, e per conto loro.

Tratti della Quest

2° Quest di Cerchia OPZIONALE

Il privilegio dell'eleganza

Tratto: Frequentazione altolocata 8

Grazie ad un invito ufficiale, o imbucandosi, ha partecipato all'unica occasione mondana ed elegante degli ultimi anni, e ora fa parte di un'elite di persone che o sono ricche e importanti, o ambiscono ad esserlo.

Descrizione Quest

Due anni fa, nonostante i tempi bui, la Baronessa La Valette organizzò a Novigrad una festa elegante ed esclusiva. Fu l'unica occasione mondana in anni e anni di miseria e paura, chi vi partecipò è quindi da annoverarsi tra le persone ricche ed eleganti, nobili o notabili, di tutti i regni intorno a Novigrad. Non tutti i presenti erano però realmente invitati dalla contessa, nella cerchia della gente che conta potrebbero esserci dunque veri titolati, ricchi borghesi, o anche gente benvestita e imbucata per conoscere il bel mondo!

Tratti della Quest