Madame Poisson La Ferté - personaggio per Chiave di Volta - ITA 2 [Terre Spezzate]

Madame Poisson La Ferté, La marchesa mecenate - #66

Personaggio de [ character for ] Chiave di Volta - ITA 2 - Interpretato da [ played by ]: G. S.

Note del giocatore: [ player's notes ]

Motto: Voglio essere un'opera d'arte vivente
Gruppo: [ group ] L’Alta Società


Servi o Signori: Signori - Nazionalità: Francese - Sesso: [ sex ] Femmina - Età del giocatore: [ player's age ] Adulto - 26 anni o più - Consigli: [ advices ] Personaggio dalla personalità prevaricatrice. Adatto ad una giocatorice attiva, estroversa e spigliata, che non teme un gioco disinibito e divertente. Il suo gioco è incentrato sulla costruzione di relazioni, e il loro mantenimento. -

Teaser: Nata da una famiglia di industriali cotonieri parigini, Madame Poisson La Ferté dedicò la sua vita a divenire simile a una grande eroina scaturita dalla fantasia di qualche autore decadente. Eleganza, cultura, fascino e scandalo sono come petali di rosa sparsi intorno a lei. Se di molte nobildonne gli occhi le rivolgono sguardi gentili, le loro labbra nascoste dietro a ventagli architettano arditi pettegolezzi. Alcune testimoniano che si abbigli con pitoni vivi intorno al collo. Altre giurano di averla vista passeggiare con ghepardi dai collari tempestati di rubini. Quel che è certo è che le sue sfarzose feste organizzate all'insegna dell'eccesso e dell'opulenza attirano, come i fiori le api, industriali, intellettuali e politici di un certo lignaggio. Tra gli ospiti preferiti di Madame vi sono gli artisti, per i quali aspira ad essere musa ispiratrice, mecenate e intima confidente. Si è in errore a pensare che tutto sia volto a soddisfare la sua vanità. Madame Poisson sa che il potere ha molte sfumature come la seta cangiante, eppure imprescindibili quanto l'eleganza stessa, sono le conoscenze della buona società. Ama ingentilirsele per ottenerne segreti e informazioni importanti, che magari si lasciano sfuggire perché ebbre di vino se non ovattate dagli slanci di Venere. Cosa faccia poi di questi ragguagli non è cosa nota quanto la fulgida carriera in politica del marito. Ma d'altronde si sa che se gli scacchi sono maschi, la scacchiera è femmina.

Legami: [ Relations ] Sposata da molti anni con Lord George Cadogan, V Conte Cadogan (69), alle sue dipendenza lavora Bernard Russell (2) come oggetto che la gente comune chiama servitù. Non disdegna la compagnia di Dominique Lamaire (51) per cui è musa. In una delle sue innumerevoli feste ha conosciuto Alphonse Raimbaud Rubenstein (34) con il quale le piace conversare sorseggiando vino francese. Ha richiesto diverse volte l'arte culinaria di Jean-Pierre Guillot Savarin (5) per i suoi sfarzosi ricevimenti. Lui ha accettato solo una volta poi ha sempre declinato l'invito attirando la sua antipatia. Tra lei e Lady Johanna McEwan (57) intercorre una bizzarra amicizia basata sul rispetto reciproco e costellata da battute velenose e ed eleganti battibecchi su chi sia vestita meglio. Ha frequentato Guy de Maupassant (52) a Parigi.
Madame La Fertè ha evitato di rivolgere la parola a Lindsay Brennan (78) quando le fu presentata ad un evento pubblico creando un po’ di scompiglio, ma del resto Madame è abituata a creare scompiglio. Inoltre quando ancora Guillaume Bellegard (84) recitava nei teatri parigini ha spesso frequentato e parlato con lui di teatro e recitazione allietandola con i suoi racconti.

Altri membri del gruppo L’Alta Società: [ characters in the same group ] Monsignor Giulio Orazio Mattei (67) {Gianluigi Bielli}; Contessa Luisa Gigli Cervi de Robilant (36) {Agnese Pagliarani}; Lord George Cadogan, V Conte Cadogan (69) {Marco Brugnerotto}; Lord Gordon Asherton (44) {Fabio Perazzi}; Joseph Emmanuel Wedder (60) {Matteo Tusa}; Lord Terence Hamilton-Blackwood (68) {Francesco Freddi}; Costantino Nigra (40) {Luigi PIZZI}; Giovan Battista Borghese (85) {Luca Pappalardo}; Heinrich von Wissman (54) {Giulio Zilli}; Sir Charles Cowdery (33) {Mauro Scanagatta}; Lord Evelyn Baring (80) {Federico Malavasi}; Cedric Constantine Crosby (41) {Riccardo Vizioli}; Alphonse Raimbaud Rubenstein (34) {Matteo Giannangeli}; Oreste Rivetti-Badone, Conte di Val Cervo (79) {Amos Marenchino}; Lord / Lady Ashley Wetmore (39) {Daniela Caso}; Emmeline Pankhurst (70) {Maria Antonietta Canesso}; Lord Francis Wimsey (37) {Fulvio Schedoni}; Gaetano Osculati (43) {Riccardo Marangoni}; Annie Besant (38) {Rosella Canesso}; Lady Johanna McEwan (57) {Federica Formaggia}; Clayton William White (83) {Giuseppe De Gregorio}; Justine Floquet (81) {Sonia Messori}; Katharine Douglas Scott (73) {Giulia Chiara Ceresa}; Ginevra Capocci (86) {Alessandra Grasso}; Beatrice Rivetti-Badone, Contessina di Val Cervo (74) {Elisa Canavese}; Victoria Baring (75) {Alice Lunghi}; Alice Westinghouse (88) {Raffaella Bortolani};