Giovanni De Simone - personaggio per Chiave di Volta - ITA 2 [Terre Spezzate]

Giovanni De Simone, Valletto personale di Lord Scarborough - #23

Personaggio de [ character for ] Chiave di Volta - ITA 2 - Interpretato da [ played by ]: F. G.

Note del giocatore: [ player's notes ]

Motto: Non esistono ostacoli troppo grandi ma soltanto motivazioni troppo piccole
Gruppo: [ group ] Famiglia e servitù di Lord Scarborough


Servi o Signori: Servi - Nazionalità: Italiana - Sesso: [ sex ] Maschio - Età del giocatore: [ player's age ] Qualsiasi - Consigli: [ advices ] È un personaggio colorito, estroverso e dalla forte credenza nel soprannaturale, incentrato sul raggiungimento dei propri scopi. Adatto a giocatori che desiderano affrontare indagini, intrighi e misteri, senza escludere una possibile storia romantica. -

Teaser: Entrare al servizio di Lord Scarborough parrebbe rappresentare un degno traguardo di vita per molte rispettabili persone. La sua personalità eccentrica e i fasti dei suoi ricevimenti sono leggendari tra la gente che può unicamente sperare di viverli, anche solo di riflesso, facendo parte del personale di casa. Ma per Giovanni De Simone essere uno dei valletti più vicini al suo signore non è altro che una fase di passaggio per raggiungere mete più lontane e ambiziose. ''Non è abbastanza!'' Quello fu sempre il motto della sua rocambolesca vita, quell'urgenza incontenibile di migliorarsi, erudirsi, raggiungere vette insperate che altri non osavano neppure sognare. E d'altronde nulla fu mai abbastanza per l'avidità di vita di Giovanni, una forza incontenibile che condusse uno scalzo e lurido fanciullino dai vicoli di Napoli al convento dei Fatebenefratelli dove apprese a leggere e, nell'annesso Ospedale, cadde innamorato della farmacopea. Era questo abbastanza? Naturalmente no, e Giovanni fuggì dalle cure dei frati e dalla tonsura che lo attendeva, e fu tintore, poi stampatore, poi cocchiere ed infine cameriere, in più città d'Italia e d'Europa di quante possa oggi ricordarne. Le strade impervie di certo non lo spaventano, e la via per conquistare la fiducia esclusiva del suo Signore è ardua e non priva di ostacoli, il primo dei quali è l'imperturbabile Beckmann, suo sodale e rivale al contempo. Chi osservi il volto costantemente illuminato da un sorrisetto sghembo di Giovanni De Simone non può che convincersi che sia uomo soddisfatto della sua agiata posizione. Sciocchi, non capiscono forse che nulla è mai abbastanza?

Legami: [ Relations ] Difende Pau Torregrosa (64) dagli attacchi di Beckmann (22), verso il quale è spesso sgradevole e strafottente. Conosce Eileen Walsh (4) da poco ma si è subito mostrato amichevole. Fedelissimo attendente di Lord Scarborough (32). Mostra profonda deferenza a Derrick Gravehound (6) ed Elizabeth Rush (8). I pettegoli dicono in giro che Lena Reinhart (28) sia uscita all'alba dalla sua stanza, ma lui nega strenuamente!

Altri membri del gruppo Famiglia e servitù di Lord Scarborough: [ characters in the same group ] Lord Henry Scarborough - Talbot (55) {Davide Tansini}; Hector Schmitz (1) {Francesco Atzei}; Gabriel Wooster (31) {Marco Bielli}; Margaret Alice Murray (42) {Francesca Virduzzo}; Emilio Fiori (13) {Davide Paonessa}; Lily Fisher (25) {Arianna Zini }; Claretta Benvenuti (19) {Martina Baldissera}; Elizabeth Rush (8) {Daniela Marenchino}; Tracy Conner (7) {Giulia Spinato}; Jean-Pierre Guillot Savarin (5) {Claudio Prefetto}; Derrick Gravehound (6) {DAVIDE MORO}; Leonard Warren-Hopkins (59) {Simone Carozzo}; Lady Violet Scarborough (56) {Stefania Pizzolante}; Volker Beckmann (22) {Gianluca Filippini}; Fanny Andrews (29) {Elizabeth Ligorio}; Saverio Francesco Vegezzi (30) {Andrea Gatta}; Lord Oliver Maxwell Scarborough (32) {Gianmaria Giardino};