Annie Besant - personaggio per Chiave di Volta - ITA 1 [Terre Spezzate]

Annie Besant, L'attivista politica - #38

Personaggio de [ character for ] Chiave di Volta - ITA 1 - Interpretato da [ played by ]: P. I.

Note del giocatore: [ player's notes ]

Motto: Per secoli i leader cristiani hanno considerato le donne come un male necessario, e i più grandi santi della Chiesa furono quelli che disprezzarono le donne più degli altri
Gruppo: [ group ] L’Alta Società


Servi o Signori: Signori - Nazionalità: Inglese - Sesso: [ sex ] Femmina - Età del giocatore: [ player's age ] Adulto - 26 anni o più - Consigli: [ advices ] Personaggio carismatico, è adatto ad una giocatrice molto attiva che sia a proprio agio a fare discorsi in pubblico, verrà coinvolta in trame che la porteranno ad indagare le sue convinzioni. Ha alcune storyline romantiche. -

Teaser: Molti saggi raccontano che il valore di una donna si misuri dal suo desiderio di ''esser madre''. Annie Wood iniziò a ponderarsi con questo metro appena ventenne, quando ebbe due figli da infelici nozze con il pastore anglicano Frank Besant. Da questo marito autoritario, facile all’ira e spesso violento riuscì ad ottenere la separazione, ma mai il divorzio e il suo primo cognome, perché troppo scandaloso per un uomo di Chiesa. Il ''diritto assoluto del padre sui figli'' non tenne conto della misura di ''esser madre'' di Annie, la quale accolse il distacco dalla prole senza lottare, per timore di aggravare il loro dolore per la separazione. Per colmare il vuoto si misurò con un altro desiderio: ''esser madre a tutti i bambini disgraziati''. Una specie di maternità universale a cui diede sfogo con l’assistenza ad orfani, poveri e malati. Il suo impegno sociale la portò a conoscere intellettuali radicali, repubblicani e massoni. Senonché nel luglio del 1888 le operaie di una fabbrica di fiammiferi di Londra si opposero alla miseria dei propri salari e alla nocività di alcune materie chimiche usate per la fabbricazione degli zolfanelli. Le donne si rivolsero ad Annie Besant, la cui fama di signora politicamente impegnata era ormai diffusa. Lei non rifiutò il suo aiuto e lo sciopero si concluse in poco più di una settimana con un sia pur parziale successo. In quello stesso giorno concepì un altro metro con cui valutarsi: ''esser madre e sorella a tutte le donne tormentare''.

Legami: [ Relations ] Alle sue dipendenze lavora come cameriera personale Eileen Walsh (4). È intima amica di Mary Shaw (48). Grazie a una fitta corrispondenza epistolare conosce Emmeline Pankhurst (70): anche se Annie scrive parole gentili si intuisce una certa freddezza nelle lettere di Emmeline. Sa di essere odiata da Lord Gordon Asherton (44) poiché ha appoggiato pubblicamente lo sciopero delle operaie delle sue fabbriche.
È una buona conoscente del giornalista Paolo Valera (46). Conosce per fama Cedric Constantine Crosby (41) e nutrendo qualche sospetto circa il trattamento lavorativo dei suoi operai gli ha scritto diverse lettere di inchiesta.
Quando Annie ha fatto un viaggio in america ha conosciuto la giovane Nellie Bly (72).

Altri membri del gruppo L’Alta Società: [ characters in the same group ] Giovan Battista Borghese (85) {Giampaolo Mangiaracina}; Lord Evelyn Baring (80) {Federico Malavasi}; Heinrich von Wissman (54) {Pierpaolo Vittoria}; Alphonse Raimbaud Rubenstein (34) {Luigi Maggi}; Lord / Lady Ashley Wetmore (39) {Vittoria Bertaglia}; Lord Gordon Asherton (44) {Tommaso Nonvino}; Madame Poisson La Ferté (66) {Gabriella Aguzzi}; Contessa Luisa Gigli Cervi de Robilant (36) {Alessia Boni}; Lord Terence Hamilton-Blackwood (68) {Massimiliano Milano}; Justine Floquet (81) {Raffaella Bortolani}; Emmeline Pankhurst (70) {Kristina Vermanis}; Costantino Nigra (40) {Nicolò Biciacci}; Sir Charles Cowdery (33) {Silvio Bettinsoli}; Monsignor Giulio Orazio Mattei (67) {Davide Albertosi}; Lord Francis Wimsey (37) {Massimiliano Montuschi}; Lady Johanna McEwan (57) {Francesca Marina Costa}; Joseph Emmanuel Wedder (60) {Riccardo Venanzi}; Lord George Cadogan, V Conte Cadogan (69) {Leonardo Giansanti}; Cedric Constantine Crosby (41) {Ludovico Giansanti}; Ginevra Capocci (86) {Alice Panada}; Clayton William White (83) {Andrea Cicala}; Katharine Douglas Scott (73) {micaela mylonas}; Gaetano Osculati (43) {Davide Bergamini}; Alice Westinghouse (88) {non assegnato }; Oreste Rivetti-Badone, Conte di Val Cervo (79) {non assegnato }; Victoria Baring (75) {non assegnato }; Beatrice Rivetti-Badone, Contessina di Val Cervo (74) {non assegnato };