Obersturmführer Waldomar Schwarz, L'ufficiale avido #81 [I ribelli della montagna 2]

Interpretato da: P. R.


Motto: Non sono un ladro, sono uno che fa bene i suoi calcoli.
Gruppo: Soldati SS
Teaser: La guerra può essere fonte di immense ricchezze per un uomo che sa come procurarsele, e Waldomar Schwarz lo sa bene. Tre volte decorato nel corso della Grande Guerra, Schwarz seppe poi seguire la corrente giusta unendosi alla Schutzstaffel. Divenne comandante del campo di concentramento di Buchenwald nell'agosto del 1937 e lo rimase per sei anni, facendo fruttare le proprie capacità a proprio vantaggio e brutalizzando crudelmente gli internati, sempre al fianco della fedele moglie Angela. Riassegnato a missioni sul suolo italiano, Schwarz continua a trarre il massimo beneficio dalla situazione; dopo tutto, il mondo è in mano a chi riesce a sfruttarlo al meglio.

Legami: Marito di Angela Schwarz. In buoni rapporti col Doktor Berger. Ha sotto il proprio diretto comando Kurth Schneider, ma in molti dubitano che abbia sui di lui ascendente sufficiente a tenerlo a freno. Non ha un buon rapporto con il suo superiore Von Hoffmann.

Provenienza: Militari SS - Gruppo: Soldati SS - Sesso: Maschio - Età del giocatore: Adulto - Archetipi: Carismatico

Altri membri del gruppo: Soldati SS Obersturmführer Georg Jensen (73 ) interpretato da Daniele A; Rottenführer Gunther Stoll (78 ) interpretato da Nicola G; Mann Ditrich Wagner (79 ) interpretato da Sebastian B; Bewerber Adolf Blucher (83 ) interpretato da Lorenzo L; Mann Rikerth Heinrich (77 ) interpretato da GIOVANNI L; Scharführer Rupert von Steinmetz (76 ) interpretato da GIUSEPPE P; Untersturmführer Doktor Erwin Berger (80 ) interpretato da Marcello C; Scharführer Helmut Wache (75 ) interpretato da Fabrizio R; Scharführer Kurt Schneider (74 ) interpretato da Federico C; Hauptsturmführer Siegfried Von Hoffmann (70 ) interpretato da Pierluigi F;