Lord Evelyn Baring, Il Governatore del Canale di Suez #80 [Chiave di Volta - ITA 1]

printer-friendly
Lord Evelyn Baring
#80 - Il Governatore del Canale di Suez

Interpretato da: F. M.

Motto: Dove si incrociano le tue capacità e le necessità del mondo risiede la tua chiamata.
Gruppo: L’Alta Società
Teaser: Che un figlio cadetto, settimo della propria nidiata, divenisse Governatore del Canale di Suez e Console Generale dell’Egitto non è certo cosa comune, eppure le capacità di Lord Evelyn Baring sono pressocché indiscusse. Esempio per la stessa Madre Patria in fatto di innegabili abilità politiche e militari, egli è ciò che alcuni definiscono un uomo ''fatto da solo''. Consentendo all’inghilterra il dominio incontrastato dell’area egiziana, dei suoi commerci e delle rotte verso l’India ha portando l’era dell’Impero verso sempre maggiori benefici. Non è forse questo il giusto fondamento dell’orgoglio di un uomo di Stato? E l'orgoglio va mostrato senza vergogna, quanto è ben meritato. Così, mentre cammina eretto con il portamento che si confà ad un piccolo Re, nessuno può fare a meno di inchinarsi con rispetto ad un uomo di siffatta levatura e di pagargli omaggio. Taluni, forse sperano di ingraziarsi le sue simpatie, ma Lord Baring nasconde un'anima di acciaio sotto i velluti e gli orpelli che lo adornano.

Legami: Lord Baring condivide un amicizia di vecchia data con Lord George Cadogan, V Conte Cadogan e pare sia giunto in Italia solo per rispondere al suo esplicito invito. Ha conosciuto e scambiato lettere con il Vicerè indiano, padre di Lord Terence Hamilton-Blackood. Ha avuto numerosi incontri d’affari, in passato, con l’ambrasciatore inglese Lord Francis Wimsey e con l’ambasciatore tedesco Heinrich Von Wissman. Pare che Margaret Alice Murray gli abbia scritto numerose volte ma lui non abbia mai risposto.

Servi o Signori: Ospiti del Ballo - Gruppo: L’Alta Società - Nazionalità: Inglese - Sesso: Maschio - Età del giocatore: Adulto - 26 anni o più - Consigli: Personaggio al centro di intrighi politici come personali.