Untersturmführer Doktor Erwin Berger, Il medico del Reich #80 [I ribelli della montagna 1]

Interpretato da: C. C.


Motto: La vera essenza dell'istinto è che esso viene seguito indipendentemente dalla ragione.
Gruppo: Soldati SS
Teaser: Può essere una verità scomoda, ma la ricerca medica necessita di cavie umane su cui effettuare esperimenti e i lager offirono le condizioni ideali per avere a disposizione un gran numero di esse. Erwin Berger era prima di tutto un uomo di scienza e non avrebbe mai ignorato una verità, per quanto dolorosa o sgradevole. Come membro dei Sanitätswesen di Buchenwald fu suo compito condurre esperimenti e selezioni sui prigionieri, un'esperienza che lascia immancabilmente un segno indelebile sull'animo di un uomo. Adesso accompagna le SS in terra italiana, forse per allontanarsi dalle urla delle sale settorie o forse per ottemperare a qualche scopo recondito ed oscuro.

Legami: E' in ottimi rapporti con Angela Schwarz, con la quale parla spesso, e con il marito di lei, Waldomar. Nel lager formava una coppia inseparabile con Kurt Schneider, ma da quando si trova in Italia il suo sodalizio con Helmut Wache pare stia rafforzandosi.

Provenienza: Militari SS - Gruppo: Soldati SS - Sesso: Maschio - Età del giocatore: Maturo - Consigli: Non comprende il noleggio della divisa. Mostrine, spille SS e props da medico verranno fornite dallo staff. - Archetipi: Equilibrato

Altri membri del gruppo: Soldati SS Rottenführer Gunther Stoll (78 ) interpretato da Michele R; Scharführer Rupert von Steinmetz (76 ) interpretato da gianmaria g; Scharführer Helmut Wache (75 ) interpretato da Fabio C; Mann Ditrich Wagner (79 ) interpretato da Jacopo A; Hauptsturmführer Siegfried Von Hoffmann (70 ) interpretato da Marco B; Obersturmführer Georg Jensen (73 ) interpretato da Pierpaolo V; Scharführer Kurt Schneider (74 ) interpretato da vittorio b; Mann Rikerth Heinrich (77 ) interpretato da Alessandro A; Obersturmführer Waldomar Schwarz (81 ) interpretato da Matteo V; Bewerber Adolf Blucher (83 ) interpretato da Gianluca F;