Friedrich Gunter Kroyer - personaggio per Chiave di Volta 2 [Terre Spezzate] Gestionale Terre Spezzate

printer-friendly

Friedrich Gunter Kroyer, L'archeologo esploratore - #63

Friedrich Gunter Kroyer
#63 - L'archeologo esploratore

Personaggio de [ character for ] Chiave di Volta 2 - Interpretato da [ played by ]: D. D.

Note del giocatore: [ player's notes ]

Motto: E noi, nel resuscitare alla vita i morti, diventiamo più intensamente vivi, ed elevandoci a questa pienezza, possiamo esistere nel migliore dei modi, prima di diventare terra anche noi, ché altro non ci è dato. Il resto è secondario, oppure illusione.
Gruppo: [ group ] Ospiti Misteriosi
Teaser: Se in tutto il mondo musei e collezioni private possono vantare antichi manufatti di tutto rispetto su cui studiare la storia di popoli oramai sepolti dalla polvere dei secoli, lo dobbiamo soprattutto a uomini come Friedrich Gunter Kroyer. L’umanità intera deve sentire le percosse del desiderio di conoscere le proprie origini. Seguendo questa legge all’inizio della sua carriera Friedrich scavò con la brama di conoscenza per portare alla luce pezzi del passato dal valore inestimabile per il beneficio dei posteri. Con il tempo iniziò a scavare con l’ambizione di un uomo valoroso, impavido e visionario e più andava a fondo più desiderava occupare l’alta posizione che si riserva ai grandi archeologi di fama. Germogliò in lui la credenza che il suo nome meritasse di essere scritto a lettere d’oro incise sulla pietra in memoria perenne del suo operato, così come i nomi dei Re e dei Faraoni che ha tanto studiato. Infine Friedrich scavò con l'ossessione e si mischiò alle tribù indigene africane che ancora oggi conservano tradizioni e ritualità antiche per averne esperienza e carpirne l'ineffabile bellezza e profondità. Cercò quei significati che giustificassero l'esistenza di manufatti, lingue e riti la cui funzione si era persa nel tempo. Ma nessuna bussola è in grado di orientare uno studioso tra i misteri ancestrali quando non ci sono punti di riferimento a cui appigliarsi, e il rischio di perdere la via del senno e il lume della ragione è sempre in agguato.

Legami: [ Relations ] Ad un ricevimento all'ambasciata inglese ha conosciuto la serva dell'ambasciatore, Scarlett Owen, per un buffo episodio di qualche goccia di champagne caduta sulla giacca. E' amico di Heinrich von Wissman poichè grazie a lui ha avuto l'incarico di archeologo in Etiopia. In quella circostanza ha lavorato gomito a gomito con Gaetano Osculati. Conosceva in gioventù Joseph Emmanuel Wedder, quando erano entrambi uomini molto diversi da ora.

Provenienza: [ Origin ] Signori - Razza: [ race ] Tedesca - Sesso: [ sex ] Maschio - Età del giocatore: [ player's age ] Qualsiasi - Consigli: [ advices ] Personaggio adatto a un giocatore che non ama essere troppo al centro dell'attenzione, ma che custodisce informazioni interessanti e quindi viene comunque coinvolto in trame legate a temi mistici ed esoterici. Adatto a giocatori che vogliono sperimentare un certo grado di follia. - Archetipi: [ archetypes ]

Altri membri del gruppo Ospiti Misteriosi: [ characters in the same group ] Dupont Thierry Chevalier de La Salle (82 ) interpretato da [ played by ] Mauro G; Sarah Gravehound (71 ) interpretato da [ played by ] Alessandra C; John Dyer (76 ) interpretato da [ played by ] Michele M; Lindsay Brennan (78 ) interpretato da [ played by ] Michela C; Arthur Edward Waite (61 ) interpretato da [ played by ] Andrea G; Mary “Mayavati“ Morstan (62 ) interpretato da [ played by ] Arianna B; Eusapia Palladino (65 ) interpretato da [ played by ] Lisa M; Captain Philip Lawrence (58 ) interpretato da [ played by ] Alessandro B;

Immagine