Jason Glover, Il sopravvissuto #52 [Dead Inside @ FOX Circus]

printer-friendly
Jason Glover
#52 - Il sopravvissuto

Interpretato da: M. M.


Motto: Vuoi sapere cos'ero prima di tutto questo? Non ero nulla. Niente.
Gruppo: Paradise City
Mostra/nascondi descrizione del gruppo:

Paradise City


Paradise City è una comunità indipendente, sorta nei pressi di una centrale idroelettrica rimessa in funzione da alcuni ingegneri. Paradise City nasce dalla speranza, forse ingenua e destinata a fallire, di creare una società umana e pacifica in questo mondo alla fine del mondo, un luogo in cui tutti possano avere una seconda occasione, senza distinzioni, senza legge marziale, violenza o esecuzioni sommarie.
Molti dei sopravvissuti che ora popolano Paradise City sono stati accompagnati alla diga da Sorella Kate, una fervente religiosa convinta di aver davvero trovato un nuovo paradiso in questa terra martoriata. Kate li ha radunati durante il sanguinoso scontro fra i militari di Fort Knox, soldati allo sbando convinti di poter disporre dei civili come meglio credono, e i violenti Lupi Selvaggi, un gruppo di briganti e tagliagole su cui circolano inquietanti sospetti di cannibalismo e altre barbarie.
Durante il lungo cammino, il piccolo gruppo di pellegrini disposti a conservare ancora un briciolo di speranza è diventato via via più grande: superstiti alle scorribande dei Lupi, disperati alla ricerca di un luogo sicuro, famiglie desiderose di trovare un nuovo futuro, dissidenti in fuga dai fucili dei militari.
Dopo dieci giorni di marcia ininterrotta, finalmente i profughi sono arrivati in vista della diga di Wolf Creek, l’ultimo rifugio pacifico di tutto il Kentucky.
La vita a Paradise City non è affatto semplice. Per quanto più attrezzati di molti altri campi e dotati di energia elettrica, i suoi abitanti sono spesso impreparati a difendersi dai vaganti o dai banditi. Inoltre, la mancanza di regole ferree rende difficile gestire le piccole crisi tra i membri della comunità.
Ma tutto questo è solo un piccolo prezzo da pagare per restare umani in un Paese ormai dominato dai mostri, vivi o morti che siano.

Teaser: La quiete della foresta. Il caldo soffocante, le mosche che ronzano, ma le sue orecchie sono ormai sorde, il pensiero concentrato sull'obiettivo. Una volta erano i cervi. Ora sono i Vaganti. Meglio, i morti che camminano sono più lenti della selvaggina. Un respiro, bloccato per prendere meglio la mira. Un sibilo, un tonfo, un sibilo, un tonfo. Si avvicina quieto, senza fretta. Lo sguardo si getta sui vestiti ormai laceri, ma soprattutto sulle tasche. Dannazione, questi non avevano nulla con sè. È un peccato, a volte li becca che hanno ancora lo zaino alle spalle. Non si chiede mai cosa gli sia successo. Meglio non pensarci, meglio tenersi tutto dentro. Come ha fatto fin da quando era un ragazzino. Lui è ancora vivo. Questa è sempre stata l'unica cosa importante, e il mondo, ai suoi occhi, è sempre stato diviso tra prede e cacciatori. Fingere che non sia cambiato niente è più facile se la vedi così.

TRATTI : Pragmatico - Legge del più forte - Cinico -

Legami: Carter è suo zio, gli è stato vicino durante la difficile adolescenza. Juliana ha cercato di avvicinarlo restando da soli, ma Jason si è rifiutato per rispetto al marito, Ace Ebert, che è un brav'uomo e molto amico di suo zio Carter Benavides, con cui ha un rapporto di rispetto, più che di affetto. Virginia la sente affine per il lato materno, è l'unica che sa come aprire la sua scorza dura. In passato ha difeso Chloe, durante una sua visita in paese.

Provenienza: I veterani del Kentucky - Gruppo: Paradise City - Sesso: maschio - Età del giocatore: qualsiasi

Altri membri del gruppo: Paradise City K. Huges (227 ) interpretato da SimoneG; Noah Lang (2 ) interpretato da LucaF; Moses Price (56 ) interpretato da AxelM; David Hickey (108 ) interpretato da federicog; Sidney Sheridan (104 ) interpretato da emanuelac; Talia / Troy ''Dice'' Nath (150 ) interpretato da LiviaP; Galen O'Shay detto ''The Priest'' (64 ) interpretato da DavideC; Rhonda Peters (74 ) interpretato da GAIAN; Rebecca Clements (46 ) interpretato da VittoriaB; H. Foster (229 ) ancora in cerca di interprete; A. Bennett (228 ) ancora in cerca di interprete; L. James (226 ) ancora in cerca di interprete;