Lara, L'affermata architetto #39 [Red Center]

printer-friendly
Lara
#39 - L'affermata architetto

Interpretato da: m. g.

Motto: L’architettura a null’altro è riducibile se non a una irrisolvibile dialettica di necessità e libertà.
Gruppo:
Teaser: Lara era sempre stata curiosa, intelligente e interessata agli aspetti pratici delle cose, quando disse ai suoi che da grande avrebbe fatto l'architetto nessuno si sorprese. E quando, qualche anno più tardi, confessò ai suoi di essere lesbica, nessuno si sorprese nuovamente. Sua madre le fece però promettere che l'avrebbe resa nonna un giorno; ma quando finalmente Tommy, il suo piccolo miracolo, vide la luce non fu per fare felice sua madre, ma per cororare il sogno con la sua compagna di vita. Non era la relazione perfetta, e Lara non era la compagna perfetta, ma c'era Tommy e questo bastava anche nei momenti di sconforto. "Traditrici del genere", così vengono chiamate le lesbiche da Gilead. Credeva di finire impiccata per strada, e invece l'hanno presa e strappata alla sua famiglia.

Legami:

Provenienza: Nuove arrivate - Sesso: femmina - Età del giocatore: qualsiasi