Christopher Pierce - personaggio per Chiave di Volta - ITA 1 [Terre Spezzate] Gestionale Terre Spezzate

printer-friendly

Christopher Pierce, Il filosofo visionario - #35

Christopher Pierce
#35 - Il filosofo visionario

Personaggio de [ character for ] Chiave di Volta - ITA 1 - Interpretato da [ played by ]: E. C.

Note del giocatore: [ player's notes ]

Motto: Una persona che frequenta una sola classe sociale è come uno studioso che studia su un libro soltanto
Gruppo: [ group ] Artisti e Intellettuali
Teaser: E' cosa indubbiamente certa che maestosi ricevimenti e alta società poco si addicano alla persona di Christopher Pierce. Egli stesso, persona schiva e riservata, si sente estraneo a quell'ambiente pur facendone parte sin dalla nascita: Pierce vanta infatti nobili natali, essendo l’unico erede di una delle più antiche casate dell’alta società inglese. É grazie al patrimonio di famiglia che ha avuto la possibilità di viaggiare e compiere i suoi studi nei migliori atenei d’Europa. Durante tali viaggi ha però avuto occasione di confrontarsi con studiosi e persone comuni dalle idee e dall’estrazione sociale molto diverse dalle sue. Queste esperienze, assieme alla sua innata insofferenza per i vizi e le frivolezze delle classi agiate, l’hanno portato a sviluppare un pensiero molto critico nei confronti dell’ambiente in cui è cresciuto, arrivando infine a rifiutare l’onere di condurre gli affari di famiglia in favore della propria attività intellettuale. Pierce però è ben conscio che la fama si crea o si distrugge nei salotti dell’alta società e che per diffondere le nuove idee occorre esporle a coloro che contano, a questo mondo. E' per questo che, vincendo la propria naturale ritrosia, ha stabilito di accettare l’invito di Lord Scarborough, sebbene non sarà impresa facile: con i signori e gli intellettuali sa tirar fuori una tempra leonina e parlare con sferzante persuasione, questo è certo, ma gli oziosi rituali sociali e la grazia femminea di fanciulle e signore sanno altresì ridurlo in balia d'una agitazione degna di un scolaro timido e per giunta impreparato. E' conscio però che la sua presenza al ricevimento sarà un' otima occasione per provare a questa decadente società da lui tanto criticata e che – non tanto velatamente – lo considera uno sciocco che si diletta a far l'idealista, la solidità delle sue idee e dei suoi principi.

Legami: [ Relations ] Ha frequentato il famoso salotto di Miriam Alexandrine de Rotschild dove ha conosciuto Cesar Dyer. Trova interessante discutere con Jacques Palaches. Ha avuto una piacevole corrispondenza epistolare con Ashley Wetmore.

Servi o Signori: Signori - Nazionalità: Inglese - Sesso: [ sex ] Maschio - Età del giocatore: [ player's age ] Qualsiasi - Consigli: [ advices ] E' un personaggio dalla personalità forte, ma che deve anche affrontare i propri limiti sociali. Adatto a giocatori che amano far valere le proprie opinioni e parlare in pubblico -

Altri membri del gruppo Artisti e Intellettuali: [ characters in the same group ] Arthur Conan Doyle (50 ) interpretato da [ played by ] Enrico B; Charlotte Cotillard (53 ) interpretato da [ played by ] Piera D; César Dyer (45 ) interpretato da [ played by ] Alice M; Mary Shaw (48 ) interpretato da [ played by ] Valentina M; Miriam Alexandrine de Rotschild (49 ) interpretato da [ played by ] Michela D; Guy de Maupassant (52 ) interpretato da [ played by ] Gianluca F; Shelley Ruthven (47 ) interpretato da [ played by ] Rossella L; Pau Torregrosa (64 ) interpretato da [ played by ] CHIARA C; Dominique Lemaire (51 ) interpretato da [ played by ] vanessa g; Paolo Valera (46 ) interpretato da [ played by ] Mattia A;

Immagine