Hannah Schreiber, La moglie del funzionario #44 [Tutto in una notte]

printer-friendly
Hannah Schreiber
#44 - La moglie del funzionario

Interpretato da: V. P.

Motto: I grandi uomini? Chiedete il nome delle loro mogli e saprete chi li ha resi tali
Gruppo:
Teaser: Il mondo non è un posto facile per una donna, ma questo non significa che una donna non possa avere ambizioni al pari di un uomo. Hannah è sempre stata consapevole che l'unica differenza tra uomini e donne di potere è il fatto che quel potere sia riconosciuto alla luce del sole. Proprio per questo non ha mai inteso "un buon matrimonio" come quello con un uomo ricco, ma con un uomo il cui nome valga qualcosa e questo tipo di matrimonio non si ottiene solo perché si è belle o giovani. A differenza di molte altre, non era una stupida quando si è sposata, e non lo è adesso.

Legami: Giunge all'asta a seguito del marito Ulrich Schreiber e accompagna la figlia Carolin Schreiber . Durante una gita a Roma aveva conosciuto, se pur superficialmente, il comandante Pietro de Angelis . ha letto sulla stampa tedesca delle gesta di Ludwig Long e ha scorso il suo nome sulla lista degli invitati.

Provenienza: Borghesi - Razza: Germania - Sesso: femmina - Età del giocatore: Adulta