Guadalupe, La clandestina #21 - Red Center (sito)

Personaggio de [ character for ] Red Center - Interpretato da [ played by ]: V. P.

printer-friendly

Note del giocatore: [ player's notes ]

Motto: Nuestra Señora de Guadalupe, que nos proteja del mal
Gruppo: [ group ]
Teaser: Dicono che l'America sia la terra delle opportunità, ma quando Guadalupe arrivò finalmente, una disperata con una valigia e due bambini, l'America si mostrò crudele, razzista e spietata. Essere un'immigrata clandestina significa lavorare al di sotto delle proprie competenze per un tozzo di pane, per di più alla mercé dei propri datori di lavoro, ma ingoiò i rospi e non si perse d'animo. La Green Card era in arrivo quando Gilead prese il potere, oltre al danno, la beffa... lavorare sodo per essere accetata in un Paese che dall'oggi al domani non esisteva più, o meglio: aveva cambiato completamente volto. Nel tentativo di rimpatriare l'hanno fermata e trattenuta, ma almeno i suoi piccoli sono tornati a casa. O così le piace pensare.

Legami: [ Relations ]

Provenienza: [ Origin ] Ancelle - Razza: [ race ] - Sesso: [ sex ] femmina - Età del giocatore: [ player's age ] qualsiasi - Consigli: [ advices ] - Archetipi: [ archetypes ]