Gloria Reyes, Il fiore nel deserto #214 [Dead Inside @ FOX Circus]

printer-friendly
Gloria Reyes
#214 - Il fiore nel deserto

Interpretato da: M. P.

Motto: Se ho fede chissà che un giorno la sorte non mi arriderà...
Gruppo: Hands
Mostra/nascondi descrizione del gruppo:

Hands (CCMC LOGISTICS)

Operai, tecnici, addetti alla sicurezza. Il cuore pulsante del Sector B, chiamati con il nomignolo dispregiativo “Hands” dai piani alti della CCMC. Si trovavano tutti al loro posto di lavoro all’interno del magazzino quando i morti viventi si sono riversati per le strade di Louisville. Molti sono fuggiti, verso le loro famiglie, verso la campagna, verso una morte certa. Altri sono rimasti all’interno del magazzino, seguendo gli ordini dei dirigenti della CCMC che stavano tentando di organizzare una resistenza. Tuttavia, molti di questi lavoratori hanno sempre mal sopportato che i capi di un tempo mantenessero il loro ruolo anche nel mondo sconvolto dall’apocalisse. Questa violenza è esplosa quando una terribile orda di vaganti ha preso d’assalto il Sector B, in quella che ora è chiamata La Battaglia Per Louisville. In quelle ore disperate, mentre i morti tentavano di divorare ogni resistenza, la rabbia dei viventi è esplosa, trasformandosi in soprusi ed omicidi.
Nonostante tutto, i difensori del Sector B sono sopravvissuti e la fame di vendetta da parte dei subalterni è stata soffocata dal troppo sangue versato. Ma dopo mesi passati a convivere forzatamente all’interno di un piccolo magazzino le tensioni di un tempo sembrano pronte a riemergere.
Infine, tra molti degli Hands serpeggia da mesi una domanda. Perché la direzione della CCMC ha insistito per trincerare la resistenza all’interno del Sector B? E per quale motivo il magazzino era dotato di batterie solari, scorte di munizioni e di viveri?

Teaser: Gloria sa che il mondo è ingiusto, e che la soluzione ai suoi problemi non pioverà dal cielo: in una vita costellata da sforzi e sacrifici, si è sempre tirata su le maniche, pronta a darsi da fare per migliorare la propria condizione con positività e fiducia nel prossimo. Ha sempre cercato di non buttarsi giù davanti agli ostacoli ma adesso che l'umanità sta andando a rotoli riuscirà ancora ad affrontare le difficoltà con il sorriso sulle labbra? Oppure il suo carattere delicato cederà sotto il peso di questi tempi aggressivi e bui?
TRATTI : Pacifista - Clemente -

Legami: Proveniente da una famiglia tanto povera quanto conservatrice, trova gioia e sostegno nelle parole di fede di S. Chavez, che la tratta con gentilezza al contrario di molti altri, infatti basta guardare le cattiverie gratuite che R. Hill (205 ) le dona, facendola sentire inadatta alla posizione che occupa. Conosce Alvarez fin dall'infanzia e sono vecchi amici di famiglia che non si sono mai del tutto persi di vista: lo ricorda come una persona razionale e affettuosa.

Provenienza: La Resistenza di Louisville - Gruppo: Hands - Disponibilità personaggio: tutti i partecipanti possono richiedere questo personaggio - Sesso: femmina - Età del giocatore: qualsiasi - Chi può scegliere questo personaggio: Questo personaggio può essere richiesto da qualsiasi partecipante (NON è riservato a chi non ha ancora giocato con Terre Spezzate) Riceverà in prestito gratuito la giacca CCMC Logistics e eventuale altro equipaggiamento da sopravvissuto.

Altri membri del gruppo: Hands Thomas Allen (210 ) interpretato da Giorgio G; Jo Hall (213 ) interpretato da DalilaA; N. Wilson (211 ) interpretato da FabioG; A. Williamson (208 ) interpretato da STAFFT; Meredith Lee (212 ) ancora in cerca di interprete; M. Diaz (209 ) ancora in cerca di interprete; W. Cox (207 ) ancora in cerca di interprete;