Personaggio misterioso - Il vecchio chiassoso - personaggio per Il crepuscolo degli Dèi: le aule dei padri [Terre Spezzate] Gestionale Terre Spezzate

printer-friendly

Personaggio misterioso - Il vecchio chiassoso, Il vecchio chiassoso - #229

Nome misterioso
#229 - Il vecchio chiassoso (età 25 o più.)

Personaggio de [ character for ] Il crepuscolo degli Dèi: le aule dei padri - Interpretato da [ played by ]: F. C.

Note del giocatore: [ player's notes ]

Motto:
Gruppo: [ group ] Custodi della Prima Rocca

Mostra/nascondi descrizione del gruppo: [ toggle group description ]

“Il vero mistero del mondo è il visibile, non l'invisibile.” La Prima Rocca è un castello così antico che le leggende a riguardo si sprecano. Si dice che fu la prima roccaforte costruita dagli uomini del mare, quando ancora il tempo era giovane e la terra in boccio. Qualche stolto superstizioso afferma addirittura che la Rocca sia l’anticamera di un altro mondo, o che addirittura racchiuda le Aule dei Padri. Ma costoro sono dei folli e non sanno di cosa parlano, poiché non esiste alcun luogo simile da questa parte del velo. Gli abitanti del castello non badano a queste dicerie: sono donne e uomini legati alla loro terra, custodi delle mura di pietra della Rocca e dei segreti che l’animano. Il gruppo degli Abitanti della Rocca è composto da personaggi misteriosi i cui teaser saranno visibili solo a chi sceglierà di interpretarli… insieme a tutte le altre incredibili informazioni relative al gruppo stesso! Questi personaggi avranno un ruolo un po’ più “complice” rispetto agli altri, ma ugualmente divertente e ricco di colpi di scena.

Teaser: Personaggio misterioso - la sua descrizione non è visibile al pubblico.

Legami: [ Relations ] Personaggio misterioso - i suoi legami non sono visibili al pubblico.

Provenienza: [ Origin ] Barbari del Nord - Razza: [ race ] Umano - Sesso: [ sex ] maschio - Età del giocatore: [ player's age ] 25 o più. - Consigli: [ advices ] Deve truccarsi da vecchio - Archetipi: [ archetypes ] Personaggio misterioso - i suoi archetipi non sono visibili al pubblico.