Galleria [Il mestiere delle armi]

Le iscrizioni a questo evento non sono aperte in questo momento

Mercenari

Mostra/nascondi descrizione della fazione Mercenari [ toggle faction description ]

Sangue, armature ammaccate e vesti lacere. Le spade ormai spuntate, molti amici caduti, molti nemici abbattuti. La Compagnia è in marcia da mesi, e ha combattuto ormai in ogni angolo di queste terre devastate, senza cedere mai di un passo. Gli ordini erano chiari, e quando Garolfo il Senzapatria è al loro comando, gli Scudi d’Argento sanno sempre cosa fare. Questa Campagna a nord, tuttavia, è stata estenuante e faticosa persino per loro: lunghe marce nei boschi, continui agguati, battaglie faticose contro le fiere genti del Nord… Ora sembra tuttavia che una lama di luce squarci il cielo carico di nubi di morte: la guerra è finita, ed è vinta. Gli ultimi ribelli sono spariti tra le montagne, e l’esercito si sta riorganizzando. Gli uomini della Compagnia stanno per tornare a Sud, e sono accampati in attesa del ritorno del loro Capitano, impegnato in un’ultima spedizione diplomatica…

Fanti

Mostra/nascondi descrizione del gruppo [ toggle group description ]

Armati con spade, asce o martelli, e molto spesso con uno scudo, questi guerrieri bene addestrati costituiscono la prima linea delle truppe degli Scudi d’Argento. Molte reclute iniziano la loro carriera da mercenari come Fanti, ma non mancano i veterani di molte battaglie. I Fanti sono guidati da due Sergenti che obbediscono al Capitano dei Fanti, il quale risponde direttamente al Comandante Garolfo e al suo secondo, Galvano.
Comandante Galvano da Querciantica
#300 - il Secondo in Comando
Sergente Leonardo

 ”

#307 - il riflessivo
Sergente Dardano

 ”

#308 - il giovane irruento
Telemaco da Irradia

 ”

#309 - il guerriero dei deserti
Cuordilupo
#310 - il barbaro convertito
Nibbio
#311 - il sanguinario
Morgana
Disponibile

 ”

#312 - la giovane spadaccina assetata di sangue
Lapo / Petra

 ”

#313 - il novellino timoroso
Pandolfo
#314 - il guerriero mezzo matto
Tristano Della Torre
#315 - il nobile decaduto e vizioso
Febo da Vigezia
#316 - il fratello pragmatico e spietato
Noto da Vigezia

 ”

#317 - il fratello sognatore

Picchieri

Mostra/nascondi descrizione del gruppo [ toggle group description ]

La seconda linea degli Scudi d’Argento è composta da soldati armati con lance, spadoni o altre armi lunghe, che godono della protezione del muro di scudi dei Fanti per poter colpire indisturbato il nemico. Il Capitano dei Picchieri guida questa truppa, coadiuvato da un Sergente. Il Capitano risponde direttamente al Comandante Garolfo e al suo secondo, Galvano.
Capitano Brando Leondoro
#301 - il cavaliere caduto in disgrazia
Vieri

 ”

#303 - il giovane inesperto
Elsa

 ”

#304 - la veterana disillusa
Braccio / Malva
#305 - lo spaccone

Cerusici

Mostra/nascondi descrizione del gruppo [ toggle group description ]

Presso gli Scudi d’Argento, anche i cerusici sono addestrati a combattere e dispongono almeno di un armamento leggero. La loro prima funzione è assicurarsi che gli altri mercenari possano tornare vivi dalla battaglia, per raccogliere la loro paga. Spesso dispongono di impacchi erboristici che utilizzano per facilitare la guarigione. Il capo dei Cerusici gode del rango di Sergente e risponde direttamente al Comandante Garolfo e al suo secondo, Galvano; è comunque suo dovere mettere i suoi Cerusici a disposizione dei Capitani delle altre unità.
Duccio / Ania
#318 - il giovane apprendista cerusico
Tullia
Disponibile

 ”

#319 - la donna di guarnigione
Sergente Caligola
#320 - il vecchio senza scrupoli

Arcieri

Mostra/nascondi descrizione del gruppo [ toggle group description ]

Nessuna truppa di arcieri può vincere una battaglia da sola, ma gli Scudi d’Argento sanno bene che la presenza di armi a distanza conferisce un indubbio vantaggio in qualsiasi scontro. Questi disciplinati arcieri e balestrieri obbediscono a un Sergente e a un Capitano. Il Capitano degli Arcieri risponde direttamente al Comandante Garolfo e al suo secondo, Galvano.

Esploratori

Mostra/nascondi descrizione del gruppo [ toggle group description ]

Ogni esercito ha bisogno di guide che conoscono la via, o che sono in grado di trovarla; gli Scudi d’Argento non fanno eccezione. Dotati di un armamento leggero, sono comunque in grado di difendersi e ci si aspetta che diano il loro contributo in battaglia. Questa truppa è la più indipendente tra i mercenari; il capo degli Esploratori gode del rango di Sergente e risponde direttamente al Comandante Garolfo e al suo secondo, Galvano.
Sergente Folco da Sentinella
#327 - l'esploratore altezzoso
Olmo / Dalia

 ”

#328 - il battitore curioso del mondo
Cola
#329 - il battitore stanco della guerra

torna all'indice